Spineto, moto tampona una Fiat Panda. Grave al Cto un quarantenne di Castellamonte

Castellamonte

/

20/05/2017

CONDIVIDI

Grave incidente nei pressi della frazione. Il "centauro" versa in gravi condizioni di salute al Cto di Torino. I medici si sono riservata la prognosi

E’ stato trasportato a bordo dell’eliambulanza del 118 al Cto di Torino dove versa in gravi condizioni il motociclista protagonista di un grave incidente stradale che avuto luogo sulla strada provinciale 58 nei pressi della frazione Spineto di Castellamonte. Il drammatico sinistro ha avuto luogo intorno alle 18,00 di sabato 20 maggio. L’uomo, 40 anni, residente a Castellamonte è finito, mentre era in sella alla sua motocicletta Yamaha R1 Sport, per cause ancora in via di accertamento sin è schiantata contro una Fiat Panda che stava viaggiando in direzione di Cuorgnè.

Il tamponamento è stato decisamente violento tanto che il “centauro” è stato sbalzato rovinosamente sull’asfalto e la moto si praticamente accartocciata. A soccorrerlo è stato il personale medico del 118 allertato da alcuni automobilisti di passaggio. Agli occhi dei soccorritori le condizioni di salute del ferito sono apparse particolarmente gravi tanto che, dopo averlo trasportato in ambulanza al campo sportivo di Castellamonte dove nel frattempo era atterrato l’elisoccorso ne hanno disposto l’immediato trasferimento a bordo dell’eliambulanza al pronto soccorso del Centro Traumatologico di Torino.

I medici si sono riservati la prognosi. I rilevi di rito per accertare la dinamica dell’incidente stradale sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Ivrea. La conducente della Fiat Panda ha riportato lievi contusioni che sono state medicate sul posto dal personale medico del 118.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

12/11/2018

Canavese: il “GraiesLab” che punta su innovazione, turismo, mobilità e servizi socioassistenziali

Prenderà il via giovedì 15 novembre a partire dalle ore 15 a Torino nello spazio eventi […]

leggi tutto...

Ingria

/

12/11/2018

Valsoana: l’Enel realizza una nuova linea elettrica. La strada provinciale n° 47 chiude al traffico

L’Enel realizzerà una nuova linea elettrica in Valsoana e per questa ragione la Città Metropolitana ha […]

leggi tutto...

Ivrea

/

12/11/2018

Ivrea, il carcere non è sicuro. L’Osapp, indacato della polizia penitenziaria: “Deve essere chiuso”

L’Osapp, il sindacato autonomo che rappresenta e tutela gli agenti della polizia penitenziaria, non ha dubbi: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy