Speciale Lavoro: anche Synergie Italia aderisce al progetto “Garanzia Giovani Disabili”

Rivarolo Canavese

/

24/03/2016

CONDIVIDI

Per ulteriori informazioni sull'inserimento lavorativo inviare una mail a ramona.mirabelli@synergie-italia.it o telefonando al numero 0124/425525

Ha preso il via lo scorso 7 marzo del corrente anno, il progetto di Garanzia Giovani Disabili che avrà quali destinatari i giovani diversamente abili d’età compresa tra i 16 e i 29 anni anche se studenti (ad esclusione di coloro che frequentano corsi finanziati). Synergie Italia Spa, ha aderito al progetto che si pone l’obiettivo finale di inserire i giovani disabili nel mondo del lavoro. I giovani di entrambi i sessi, iscritti al Collocamento mirato ed in possesso del verbale sulle residue capacità lavorative potranno, ai sensi della legge n° 68 del 1999, essere inseriti nelle aziende seguendo due possibili percorsi: tramite tirocini extra-curriculari di almeno tre mesi o tramite contratti di lavoro di almeno sei mesi sia diretti che in regime di somministrazione.

Nel caso in cui le aziende fossero “scoperte”, potranno, grazie alle legge più sopra citata, ottemperare all’obbligo previsto dalle legislazione vigente anche attraverso il tirocinio purché sia di almeno sei mesi . “In questo caso il contributo pubblico – spiegano dalla filiale di Rivarolo Canavese di Synergie Italia -, sarà ridotto del 50%. Se il tirocinio per ottemperare alla legge n°68 si trasforma in Ctr, all’azienda viene riconosciuto l’intero contributo”. Ma non è tutto: dal 1° marzo è ufficialmente ripartito il Progetto Garanzia Giovani ed è stato finanziato il Super Bonus che verrà riconosciuto direttamente ai datori di lavoro che assumano, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, con contratto in apprendistato entrambi anche in somministrazione, nel periodo compreso tra il 1° marzo 2016 e il 31 dicembre 2016, giovani che abbiano svolto o che stiano svolgendo un tirocinio curricolare o extra-curriculare, attivato con il programma Garanzia Giovani entro il 31 Gennaio 2016.

L’importo dell’inventivo, erogabile in 12 quote mensili, viene determinato in base ai criteri stabiliti dal Decreto Direttoriale n° 16 del 2016 e alla classe di profilazione assegnata al giovane e va da un minimo di 3mila al un massimo di 12mila euro. Synergie Italia aderisce al Programma Garanzia Giovani e Garanzia Giovani Disabili, mediante l’attivazione dei rapporti di lavoro incentivati e il continui aggiornamento su quanto previsto in materia dalle singole disposizioni regionali. In questo contesto, se interessati è sufficiente inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: ramona.mirabelli@synergie-italia.it” oppure telefonando al numero 0124/425525.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/11/2017

Pavone, andavano in giro con coltelli a serramanico e un piede di porco. Denunciati due disoccupati

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/11/2017

Canavese, nel 2017 sono state ben 187 le donne oggetto di violenza. Le iniziative dell’Asl To4

Come sempre è alta l’attenzione dell’Asl To4 sulla problematica della violenza contro le donne, attraverso l’impegno […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/11/2017

Cuorgnè, nasce in città una comunità di vendita on line di prodotti agricoli a chilometri zero

E’ con un “alveritivo” che avrà luogo venerdì 14 novembre alle 18,30 nella splendida cornice di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy