Sparone: scossa di terremoto scuote nella notte l’Alto Canavese. E’ la seconda in un mese

Sparone Canavese

/

16/10/2018

CONDIVIDI

Il 18 settembre il suolo ha tremato a Frassinetto a pochi chilomestri di distanza da Sparone

Ancora una scossa di terremoto in Canavese e più precisamente a Sparone, ai confini con il Parco Nazionale del Gran Paradiso: è accaduto alle 00,39 della notte tra lunedì 15 e martedì 16 ottobre. Il sisma, di magnitudine 1,6 è stato localizzato dalla sala sismica Ingv di Roma e si è sviluppato a una profondità di tre chilometri.

La scossa è stata avvertita dai sensibilissimi sensori utilizzati dai sismologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Nello scorso 18 settembre a Frassinetto si era registrato un altro lieve terremoto.

Non si sono registrate danni a cose o persone. La scossa è stata avvertita non solo nei paesi dell’Alto Canavese anche in alcuni centri urbani dell’Eporediese. L’epicentro del terremoto è stato localizzato dagli esperti a Sparone.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/08/2020

Cuorgnè: grave incidente stradale nei pressi del Ponte Vecchio. In ospedale un motociclista 44enne

Un uomo di 44 anni residente a Cuorgnè è rimasto ferito in un incidente stradale che […]

leggi tutto...

14/08/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso. 15 contagiati in più. 590 in via di guarigione

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso. 15 contagiati in più rispetto a ieri. 590 pazienti in via […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy