Settimo Vittone, precipita al suolo mentre scala la Falesia di Montestrutto. Grave un alpinista

Sparone Canavese

/

14/05/2017

CONDIVIDI

L'uomo ha 42 anni, abita a Sparone e ha riportato alcuni traumi non gravi. Salvato dal Soccorso Alpino

Imprevedibilità del destino o per chi ci crede un mezzo miracolo: un arrampicatore di 42 anni di Sparone è caduto al suolo mentre era intento a scalare la Falesia di Montestrutto. La chiamata di soccorso è giunta poco dopo le 16,00 di domenica 14 maggio alla centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico piemontese.

L’uomo sarebbe precipitato sulle rocce sottostanti da un’altezza di diversi metri e avrebbe riportato alcuni politraumi di non grave entità. Sul luogo dell’infortunio è accorso un eliambulanza del 118: il personale medico ha stabilizzato l’alpinista sul luogo dell’incidente e lo ha trasportato a bordo dell’elicottero al Cto di Torino.

Le condizioni di salute dell’alpinista, al momento, sarebbero gravi ma il ferito non correrebbe pericolo di vita.

Sono i carabinieri della Compagnia di Ivrea a accertare la dinamica del grave infortunio che poteva avere un finale più drammatico.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/11/2018

Chivasso: inaugurato in frazione Castelrosso il monumento ai Caduti in guerra senza croce

La lapide spezzata, ad indicare le tante vite distrutte, il cerchio di metallo che abbraccia simbolicamente […]

leggi tutto...

Volpiano

/

18/11/2018

Volpiano: 57enne trovato cadavere nello spogliatoio della palestra. Stroncato da un malore fulminante

E’ stato trovato riverso a terra nello spogliatoio della palestra che frequentava da un cliente. A […]

leggi tutto...

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy