Si schianta in auto contro il guard rail sull’autostrada Torino-Aosta. In ospedale 24enne di Caluso

San Giorgio Canavese

/

24/11/2018

CONDIVIDI

Nell'incidente non sono stati coinvolti altri veicoli. L'automobilista è stato trasportato in ospedale a Ivrea. Non è in pericolo di vita

Ha rischiato di perdere la vita l’automobilista protagonista di un drammatico incidente stradale che ha avuto luogo nella mattina di sabato 24 novembre sull’autostrada A5 Torino-Aosta nel territorio del comune di San Giorgio Canavese. Per cause ancora in via di accertamento un 24enne residente a Caluso ha perso il controllo dell’Alfa Romeo Giulietta sulla quale stava viaggiando e si è violentemente schiatato con il guard rail che costeggia la carreggiata in direzione di Ivrea.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo del sinistro è tempestivamente intervenuto il personale medico del Soccorso Avanzato del 118 che ha trasportato il giovane al pronto soccorso dell’opsedale di Ivrea. Le sue condizioni di salute non sono particolarmente preoccupanti.

Nell’incidente stradale non sono stati coinvolti altri veicoli. I rilievi necessari per ricostruire la dinamica del sinistro sono stati effettuati dagli agenti della Polstrada.

Per consentire l’afflusso dei mezzi di soccorso, i rilievi e la successiva rimozione dell’auto incidentata è stata chiusa una corsia dell’autostrada. Sul luogo è intervenuto anche il personale tecnico dell’Ativa che ha garantito la regolare circolazione stradale.

Leggi anche

28/01/2020

Sicurezza: i comuni canavesani chiedono 18 milioni di euro. Ne arrivano 400 mila ad Agliè

Quattrocentomila euro dal ministero dell’Interno. Esulta Marco Succio, sindaco di Agliè perché con quei fondi potrà […]

leggi tutto...

28/01/2020

Caselle ricorda con commozione i cinque patrioti assassinati 75 anni fa dai repubblichini

Luigi Cafiero, Antonio Garbolino, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto e Mario Tamietti: questi i nomi dei cinque […]

leggi tutto...

28/01/2020

Ciriè: in casa attrezzi per l’edilizia, il giardinaggio e vini pregiati. 42enne denunciato per ricettazione

Denunciato dai carabinieri un imbianchino con l’accusa di ricettazione. Gli uomini dell’Arma hanno rivenuto nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy