Sgomento a Borgaro, Caselle e Mappano per l’improvvisa scomparsa di Rosa Maria Gosti

Borgaro

/

09/02/2016

CONDIVIDI

La donna, 77 anni, è stata trovata senza vita, questa mattina, nel suo appartamento. Aveva fondato, tra l'altro, la sezione locale della Croce Verde

La scomparsa, avvenuta questa mattina di Rosa Maria Gosti, 77 anni, conosciuta da tutti semplicemente come “Rosy”, ha creato non poco sgomento a Borgaro, Caselle e Mappano dove era molto conosciuta. Il decesso è stato improvviso: questa mattina, quando si sono resi conto che “Rosy” era in ritardo per effettuare il servizio di trasporto per la Croce Verde (che la donna aveva fondato 40 anni fa), alcuni volontari si sono recati a casa della donna.

Hanno suonato a lungo il campanello e, non ottenendo risposta, hanno avvisato il 118 e i Vigili del fuoco. Quando i soccorritori sono entrati in casa, hanno trovato Rosa Maria Gosti riversa per terra: aveva già indossato l’uniforme di servizio e, in tasca aveva già infilato il telefono cellulare. Il personale sanitario del 118 si è prodigato per rianimare la donna, ma ogni sforzo si è rivaleto inutile.

Oltre alla locale sezione della Croce Verde, “Rosy” aveva anche fondato il Servizio Emergenza Anziani (SEA) e negli ulti anni prestava servizio volontario come “nonna vigile”. Di carattere generoso e disponibile Rosa Maria Gosti era conosciuta, apprezzata e amata da tantissima gente.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy