Settimo Vittone: motociclista perde la vita in un tragico incidente

19/07/2015

CONDIVIDI

Il tempismo dei soccorritori si è rivelato purtroppo vano: il cuore del centauro ha smesso di battere durante il trasporto in ospedale

Un impatto sordo, violento, assordante. Poi il groviglio delle lamiere e i lamenti del ferito. Domenica di sangue sulla statale 26 a Settimo Vittone, dove in un tragico incidente che ha avuto luogo poco dopo le 17,00, un motociclista ha perso la vita.

Lo scontro tra una Ford Focus con a bordo una famiglia proveniente dalle Marche e la potente motocicletta dello sfortunato centauro è stato così violento che l’uomo è stato violentemente sbalzato sull’asfalto.

Immediati i soccorsi allertati da alcuni automobilisti di passaggio. Le condizioni di salute del  sono subito apparse gravi ai soccorritori che hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza che lo ha trasportato al Cto di Torino.

Il tempismo dei soccorsi si è rivelato inutile: il cuore dell’uomo ha smesso di battere proprio durante il trasporto in ospedale. Il conducente della Ford Focus, la moglie e i due figli, non hanno riportato lesioni significative anche se, per precauzione, i sanitari del 118 ne hanno disposto il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea.

Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando gli agenti della polizia stradale di Biella e i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/10/2019

Favria: domenica 20 ottobre appuntamento in piazza con una grandiosa castagnata

Domenica 20 ottobre avrà luogo a Favria una castagnata che non è solo il classico appuntamento […]

leggi tutto...

15/10/2019

Giovane coppia di Viù percorre undicimila chilometri a piedi attraverso tutta l’Europa

Hanno attraversato l’Europa percorrendo in un anno 11 mila chilometri a piedi. Anna Rastello e Riccardo […]

leggi tutto...

15/10/2019

Ivrea: rissa in campo tra i giocatori. E l’arbitro sospende la partita di calcio giovanile

Sarà il giudice sportivo a decidere le sorti della partita di calcio e dei tesserati dell’Ivrea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy