Settimo Vittone: litiga furiosamente con la convivente e la ferisce al braccio. Denunciato

Settimo Vittone

/

15/05/2016

CONDIVIDI

L'uomo si era barrricato in casa. La donna, invece, è stata trasportata in ospedale dove è stata medicata

Una lite famigliare che rischia di trasformarsi in una tragedia. Protagonisti due conviventi residenti a Settimo Vittone in frazione Montestrutto. Al culmine del litigio la donna sarebbe stata ferita al braccio con un coltello. Sono stati i vicini di casa, allarmati dalle urla ad avvisare soccorsi e forze dell’ordine. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e i carabinieri della Compagnai di Ivrea. E’ accaduto nella mattinata di venerdì scorso, intorno alle 11,00 del mattino.

L’uomo si era barricato in casa. Gli uomini dell’Arma lo hanno convinto ad aprire la porta e lo hanno denunciato per aggressione a mano armata. La donna, invece, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea, dove i sanitari le hanno medicato la ferita al braccio. La prognosi emessa dai sanitari è di qualche giorno.

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy