Settimo Vittone: litiga furiosamente con la convivente e la ferisce al braccio. Denunciato

Settimo Vittone

/

15/05/2016

CONDIVIDI

L'uomo si era barrricato in casa. La donna, invece, è stata trasportata in ospedale dove è stata medicata

Una lite famigliare che rischia di trasformarsi in una tragedia. Protagonisti due conviventi residenti a Settimo Vittone in frazione Montestrutto. Al culmine del litigio la donna sarebbe stata ferita al braccio con un coltello. Sono stati i vicini di casa, allarmati dalle urla ad avvisare soccorsi e forze dell’ordine. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e i carabinieri della Compagnai di Ivrea. E’ accaduto nella mattinata di venerdì scorso, intorno alle 11,00 del mattino.

L’uomo si era barricato in casa. Gli uomini dell’Arma lo hanno convinto ad aprire la porta e lo hanno denunciato per aggressione a mano armata. La donna, invece, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea, dove i sanitari le hanno medicato la ferita al braccio. La prognosi emessa dai sanitari è di qualche giorno.

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy