Settimo Torinese: uomo di 53 anni si toglie la vita lanciandosi dal balcone. Inutili i soccorsi

Settimo Torinese

/

23/08/2017

CONDIVIDI

Il cuore dell'uomo ha cessato di battere pochi minuti dopo il suo arrivo all'ospedale san Giovanni Bosco

Per quanto i soccorsi siano stati tempestivi non sono riusciti a salvare la vita di un uomo di 53 anni che si è lanciato nel vuoto dal balcone di un appartamento che si trova al quarto piano di uno stabile in via Vercelli a Settimo Torinese.

E’ accaduto intorno alle nove di oggi, mercoledì 23 agosto. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti e passanti terrorizzati, agghiacciati dalla scena alla quale sono stati costretti, loro malgrado, ad assistere. Sul luogo sono intervenuti il personale medico del 118 e i carabinieri della tenenza di Settimo Torinese.

Dopo il violentissimo e drammatico impatto con il suolo, l’uomo era ancora vivo. I sanitari lo hanno stabilizzato e trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Bosco ma il paziente è deceduto pochi minuti dopo il suo arrivo.

Il 53enne era disoccupato e viveva con l’anziano padre e pare che, da qualche tempo, soffrisse da una forma depressiva.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

I tifosi “granata” del Canavese ricordano la morte, avvenuta 52 anni fa, del campione Gigi Meroni

Non c’è tifoso “granata” che non conservi nel cuore il ricordo di Gigi Meroni che 52 […]

leggi tutto...

14/10/2019

Ivrea in lutto piange la scomparsa di Bianca, la sorella dell’eroico partigiano Gino Pistoni

È morta Bianca Pistoni, sorella del partigiano Gino Pistone. A darne l’annuncio è stato il Gruppo […]

leggi tutto...

14/10/2019

Feletto: è tornata a casa nel pomeriggio la donna che si era allontanata da casa in mattinata

E’ tornata a casa nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 14 ottobre, la pensionata di 72 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy