Settimo Torinese: uomo di 53 anni si toglie la vita lanciandosi dal balcone. Inutili i soccorsi

Settimo Torinese

/

23/08/2017

CONDIVIDI

Il cuore dell'uomo ha cessato di battere pochi minuti dopo il suo arrivo all'ospedale san Giovanni Bosco

Per quanto i soccorsi siano stati tempestivi non sono riusciti a salvare la vita di un uomo di 53 anni che si è lanciato nel vuoto dal balcone di un appartamento che si trova al quarto piano di uno stabile in via Vercelli a Settimo Torinese.

E’ accaduto intorno alle nove di oggi, mercoledì 23 agosto. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti e passanti terrorizzati, agghiacciati dalla scena alla quale sono stati costretti, loro malgrado, ad assistere. Sul luogo sono intervenuti il personale medico del 118 e i carabinieri della tenenza di Settimo Torinese.

Dopo il violentissimo e drammatico impatto con il suolo, l’uomo era ancora vivo. I sanitari lo hanno stabilizzato e trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Bosco ma il paziente è deceduto pochi minuti dopo il suo arrivo.

Il 53enne era disoccupato e viveva con l’anziano padre e pare che, da qualche tempo, soffrisse da una forma depressiva.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/08/2019

Vestignè: esce dal cortile va in strada e viene travolto da un’auto. Bimbo di 5 anni grave in ospedale

Travolto da una Fiat Punto mentre si trovava sulla strada: un bambino di cinque anni di […]

leggi tutto...

17/08/2019

La vergogna del “Ponte Preti”: dopo tante promesse di interventi tutto è come prima

E’ trascorso un anno da quando il senatore castellamontese Eugenio Bozzello indisse una raccolta di firme […]

leggi tutto...

17/08/2019

Scatta l’allarme al canile di Caluso per sedici cani ammalati di leptospirosi. Due sono deceduti

Tra i 32 cani provenienti da un’azienda agricola della Val di Chy, alcuni erano affetti da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy