Settimo Torinese, giovane motociclista si schianta contro un albero e finisce nella bealera

Settimo Torinese

/

13/07/2015

CONDIVIDI

Andrea Finazzo, 21 anni appena compiuti ha perso la vita in un tragico incidente stradale. Lavorava a Lombardore

Ha perso la vita senza un perché. Andrea Finazzo, 21 anni compiuti da poco, è morto questa mattina vittima di un incidente in moto. Il giovane, che viveva a Settimo, nel popoloso quartiere dell’ex villaggio Fiat, è finito in una roggia in via Moglia alla periferia di Settimo Torinese. Andrea lavorava come operaio a Lombardore.
Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando gli agenti della polizia municipale settimese.

Secondo una prima e provvisoria  ricostruzione, il giovane motociclista potrebbe aver sbattuto contro un albero per poi finire nel fosso a bordo strada dove scorre la bealera. L’urto è stato così violento che il ragazzo non ha avuto scampo. Il corpo e la motocicletta sono stati recuperati dai Vigili del Fuoco. Sul luogo dell’incidente è accorso il personale medico del 118 che non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso del giovane centauro.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/10/2019

Detenuti e lavoro: la Regione “apre i cantieri” e stanzia mezzo milione di euro destinato ai Comuni

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando rivolto ai Comuni e alle Unioni di comuni, per […]

leggi tutto...

17/10/2019

Raffica di furti in villa ad Arè, Rodallo e Caluso. Adesso i ladri colpiscono in pieno giorno

È da dieci giorni che i ladri imperversano tra Aré, Rodallo e Caluso. E i residenti […]

leggi tutto...

17/10/2019

Caselle: si depressurizza la cabina, aereo proveniente da Napoli costretto ad atterrare a Genova

Momenti di paura per i 120 passeggeri del volo Napoli-Torino a causa di un atterraggio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy