Settimo: neonato abbandonato in strada muore mezzora dopo il ricovero. Indaga la procura

Settimo Torinese

/

30/05/2017

CONDIVIDI

Il bimbo, nato da poche ore, era stato avvolto in un asciugamano. I carabinieri indagano per identificare la madre

Quel fagottino che a prima vista sembrava di stracci, in realtà nascondeva un neonato abbandonato che è morto poco dopo il ricovero urgente all’ospedale Regina Margherita di Torino: è accaduto nella prima mattinata di martedì 30 maggio in via Turati 2 a Settimo Torinese, nel cuore di uno dei più popolosi e popolari quartieri di Settimo Torinese, città di 50mila abitanti alle porte di Torino.

A trovare il neonato, alle 6,30 del mattino, sono stati due operatori dell’Amiat: il bimbo avvolto in un asciugamano era ancora vivo. L’uomo ha immediatamente chiamato il 118 e i carabinieri della tenenza di Settimo. La corsa disperata dell’autolettiga si è, purtroppo, rivelata inutile: il neonato, di carnagione chiara, è morto poco dopo il suo arrivo all’ospedale infantile torinese. I medici hanno tentato con ogni mezzo di rianimarlo ma quel piccolo cuoricino non ha retto e si è fermato per sempre alle 8,15.mezzora dopo l’arrivo in ospedale. Alcuni testimoni hanno affermato che il bimbo presentava una vistosa ferita alla testa.

A giudicare dal fatto che il neonato aveva ancora il cordone ombelicale da recidere, si suppone che la nascita fosse avvenuta non da molte ore, nella tarda serata di lunedì 29 o nella notte del 30 maggio. I carabinieri stanno verificando, in queste ore, se negli ospedali della zona risultano ricoveri di partorienti. Sotto esame anche i filmati delle telecamere di sorveglianza di una vicina agenzia dell’Unipol con la speranza di ricavare elementi utili per l’identificazione di chi ha abbandonato il piccino. Intanto la procura ha aperto un fascicolo a carico di ignoti.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

15/10/2018

Anche le “Penne Nere” canavesane al primo Raggruppamento Alpini che si è svolto a Vercelli

Tra le migliaia di “penne nere” che hanno partecipato al Primo Raggruppamento Alpini del Piemonte, della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/10/2018

Ingria, in campo la squadra di calcio a 5 “Bar da Costa”. E il 21 ottobre la gara di corsa montana

Dopo i successi conseguiti nella “Champions League dei Comuni Fioriti”, il Comune della Val Soana si […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/10/2018

“Canavesana”, continua l’odissea quotidiana dei viaggiatori. La Lega: “Situazione inaccettabile”

Il senatore della Lega Nord Cesare Pianasso interviene sul tema dei disservizi con i quali devono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy