Scioperano a Volpiano i duecento dipendenti dello stabilimento Comital. A rischio il posto di lavoro

Volpiano

/

10/07/2017

CONDIVIDI

La Fiom-Cgil ha indetto lo stato di agitazione: quattro ore lunedì 10 e otto ore martedì 11 luglio per sollecitare l'intervento delle istituzioni

Sciopero alla Comital la nota azienda di Volpiano: nella mattinata di oggi, lunedì 10 luglio, i lavoratori hanno incrociato le braccia per quattro ore. Lo stato di agitazone proclamato dalla Fiom-Cgil, proseguirà domani martedì 11 luglio, con altre otto ore di sciopero. A giudizio del sindacato che rappresenta e tutela i circa 200 dipendenti dell’azienda, la crisi economica che azienda starebbe attraversando non è da addebitarsi alla mancanza di commesse, ma piuttosto alla carenza di materia prima da utilizzare durante il ciclo produttivo.

Ergo: la Fiom-Cgil, sulla scorta di questa e altre considerazioni ne deduce che lo stabilimento volpianese sarebbe stato messo in vendita e punta il dito contro un management considerato poco competente. La Comital di Volpiano, leader internazionale nella produzione di fogli di alluminio destinati all’alimentazione è uno storico stabilimento appartenuto alla famiglia Valetto prima e acquisito un paio di anni fa da una multinazionale francese.

In questo momento i dipendenti stanno usufruendo della cassa integrazione ma i mancati investimenti nell’attività produttiva preoccupano non poco i lavoratori che temono di perdere il posto. Lo scenario, allo stato attuale delle cose, si profila decisamente fosco e si chiede, come ultima carta da giocare l’intervento della regione Piemonte.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy