Schianto nella notte sulla Torino-Milano. Morti un uomo e una donna, ferita coppia di sposi

31/07/2019

CONDIVIDI

Sulla dinamica indagano gli agenti della polizia stradale di Novara e Torino. Inutili i soccorsi per gli occupanti di una Mercedes Cabrio. Le condizioni di salute degli sposini non sono gravi

Ancora sangue sull’autostrada A4 Torino-Milano a causa di un gravissimo incidente stradale nel quale sono morte due persone e altre due sono rimaste ferite. E’ accaduto nella notte di mercoledì 31 luglio nel tratto autostradale in direzione Milano compreso tra gli svincoli di Settimo Torinese e quello di Brandizzo-Volpiano. Per cause ancora in via di accertamento si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Mercedes Cabrio: a perdere la vita sono stati un uomo di 63 anni e una donna di 53 residenti a San Germano Vercellese che stavano viaggiando a bordo della Mercedes Cabriolet.

Feriti, non in modo grave, conducente e passeggero della Fiat Grande Punto, un uomo di 30 anni e una donna di 26 residenti a Torino e che si stavano recando all’eroporto di Milano Malpensa da dove si sarebbero imbarcati per il viaggio di nozze. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo sono tempestivamente intervenuti le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e le pattuglie della polizia stradale di Torino e Novara.

La coppia di novelli sposi è stata trasportata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Per la coppia di San Germano Vercellese ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile.

Gli ausiliari della Satap, la società che gestisce il tratto autostradale hanno chiuso l’autostrada nel tratto interessato dall’incidente per favorire le operazioni di soccorso, la rimozione delle auto incidentate e i rilievi della polizia stradale.

Leggi anche

26/02/2020

Chivasso, misteriosa morìa di carpe nella roggia che scorre vicino alla discarica. Indagini in corso

Sono decine le carpe morte rinvenute oggi, mercoledì 26 febbraio, nella roggia Campagna di Chivasso, nei […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di Coronavirus a Ciriè, il tampone sul paziente di 63 anni è negativo

Ultim’ora: il tampone effettuato sul paziente di 63 anni che nella serata di ieri si era […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di coronavirus a Ciriè. Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale cittadino

Caso sospetto di coronavirus all’ospedale di Ciriè dove è stato chiuso il pronto soccorso: un uomo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy