Sanità canavesana, l’Osservatorio Nazionale assegna il “bollino rosa” agli ospedali territoriali

Ivrea

/

10/04/2017

CONDIVIDI

Premiato l'impegno dell'azienda sanitaria nella diffusione dell'informazione relativa alla prevenzione della patologie femminili

L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), in occasione della seconda Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili attraverso gli oltre 150 ospedali della Rete Bollini Rosa.

L’Asl TO4 ha aderito all’iniziativa con gli Ospedali di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, presidi ospedalieri che, per il biennio 2016-2017, come già per il biennio 2014-2015, sono stati premiati con i bollini rosa, assegnati agli ospedali riconosciuti da Onda come attenti alle donne. Per l’occasione, sono stati organizzati servizi gratuiti da parte delle strutture di Ostetricia e Ginecologia di Chivasso, diretta dal dottor Luciano Leidi, di Ostetricia e Ginecologia di Ciriè, diretta dal dottor Mario Gallo, di Ostetricia e Ginecologia di Ivrea, diretta dal dottor Maurizio Brusati, e di Recupero e Rieducazione Funzionale, diretta dal dottor Luciano Cane.

All’Ospedale di Chivasso sono stati organizzati incontri informativi presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia (3° piano), ai quali è possibile partecipare prenotando telefonicamente al numero 011 9176170: uno, “Latte e Coccole”, è centrato sulla tematica dell’allattamento al seno e si svolgerà martedì 18 aprile e mercoledì 19 aprile dalle 11 alle 13; l’altro, rivolto alla prevenzione del tumore del collo dell’utero con il vaccino HPV, si terrà martedì 18 aprile dalle 16 alle 18.

All’Ospedale di Ciriè saranno disponibili: martedì 18 aprile un incontro informativo sulla tematica “Gestione dell’ansia e del dolore in travaglio di parto” per cui è necessaria la prenotazione telefonica al numero 011 9217289 da lunedì a venerdì dalle 14 alle 18, che si svolgerà presso la sala del corso di preparazione al parto del reparto di Ostetricia e Ginecologia, piano – 1 del Presidio (dalle 14 alle 15 presentazione dell’argomento; successivamente, un gruppo ogni ora dalle 15 alle 17, sperimentazione pratica su come ottenere l’autocontrollo in sala parto mediante la respirazione e il rilassamento); mercoledì 19 aprile un incontro aperto alla popolazione, senza prenotazione, sullo stile di vita e sulla prevenzione delle malattie della terza età, che si terrà dalle 14 alle 17 presso la sala d’attesa dell’ambulatorio di Ginecologia (2° piano del Presidio); giovedì 20 aprile si svolgeranno prove pratiche di ginnastica perineale dall’adolescenza alla menopausa, dalla 14 alle 18, presso la sala del corso di preparazione al parto del reparto di Ostetricia e Ginecologia, piano – 1 del Presidio, per le quali è richiesta la prenotazione telefonica al numero 011 9217289 (dalle 14 alle 18 da lunedì a venerdì).

All’Ospedale di Ivrea, martedì 18 aprile, dalle 14 alle 17, saranno effettuate visite ginecologiche per la terza età presso l’ambulatorio di Ginecologia del reparto di Ostetricia e Ginecologia (5° piano del Presidio), previa prenotazione telefonica al numero 0125 414219 – 216 (dalle 8 alle 12 da lunedì a venerdì).

Dov'è successo?

Leggi anche

22/09/2017

Delitto Rosboch: Gabriele Defilippi condannato a 30 anni di carcere. 19 anni di reclusione per Roberto Obert

Gabriele Defilippi, 22 anni, accusato (e reo confesso) di aver ucciso l’ex insegnante di sostegno di […]

leggi tutto...

Busano

/

22/09/2017

Busano, don Ciotti visita gli stabilimenti dell’Omp Group: “Il lavoro è dignità, ma è anche libertà”

E’ stata una visita improntata sul tema delle legalità: è quella che il sacerdote don Luigi […]

leggi tutto...

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy