Sanità: il 10 maggio lo sciopero nazionale dei dipendenti pubblici. Disagi anche negli ospedali

Ivrea

/

02/05/2019

CONDIVIDI

La direzione dell'Asl T04 assicura che saranno garantiti i servizi di emergenza e urgenza

L’Associazione Sindacale USB P.I. (Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego) ha proclamato per la giornata del 10 maggio 2019 lo sciopero generale nazionale dei dipendenti pubblici di tutti i comparti del Pubblico Impiego, compresi i lavoratori della scuola, dei vigili del fuoco e i lavoratori precari di qualsiasi tipologia contrattuale (Interinali. Lsu.ltd. Etc) con esclusione dell’intero Comparto Scuola della Regione Sardegna. Al suddetto sciopero ha aderito anche l’Associazione Sindacale ANIEF.

Per la Sanità lo sciopero è articolato da inizio turno del giorno 10 maggio 2019 a fine dell’ultimo turno della stessa giornata.

In tale occasione alcune prestazioni erogate dall’Asl T04 potrebbero non essere garantite. Saranno comunque assicurati i servizi di emergenza e urgenza.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus: il Gruppo Sagat ha aiutato le famiglie e gli alunni di San Maurizio e San Francesco al Campo

Nei giorni scorsi è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Sagat, Società di gestione […]

leggi tutto...

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 18 i nuovi casi positivi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di oggi, domenica 5 luglio, […]

leggi tutto...

05/07/2020

San Giusto: commosso addio a Giorgio Poggio. Il sindaco Giosi Boggio: “Era un uomo speciale”

Aveva 86 anni Giorgio Poggio e a San Giusto Canavese era un’istituzione. La notizia della sua […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy