San Ponso: violento scontro tra due automezzi. In ospedale a Ivrea una donna di Cuorgnè

San Ponso

/

06/09/2016

CONDIVIDI

L'impatto è stato così violento che la Opel Corsa condotta dalla donna ferita si è ribaltato in un campo che costeggia la strada

Lo scontro automobilistico poteva trasformarsi in una tragedia. Una donna di 54 anni, Q.B.,residente a Cuorgnè e rimasta ferita in un incidente nel quale sono rimasti coinvolti due mezzi. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 13,00 sulla strada provinciale che collega Valperga e Busano. L’automobilista cuorgnatese che si trovava al volante di un’Opel Corsa, per cause ancora in via di accertamento, si sarebbe schiantata contro un mezzo furgonato Peugeot alla cui guida si trovava un uomo di 54 anni residente a Collegno.

L’impatto tra i due mezzi in corsa è stato decisamente violento. L’Opel Corsa si è ribaltata nel prato che costeggia la strada. Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno prestato, tra l’altro, i primi soccorsi ai conducenti dei due mezzi incidentati. Il caso ha voluto che nel sinistro non venissero coinvolti altri mezzi. Sul luogo del grave incidente stradale, che ha avuto luogo al confine tra i comuni di San Ponso e di Busano, sono intervenuti il personale medico del soccorso avanzato del 118 e i carabinieri delle stazioni di Rivara e di Cuorgnè.

La donna è stata immediatamente trasportata a bordo di un’autolettiga all’ospedale di Ivrea dove si trova attualmente ricoverata, ma pare che non sia in pericolo di vita. Il conducente del furgone, di professione agente di commercio, è rimasto miracolosamente illeso. Toccherà ai carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi richiesti dal caso, accertare la dinamica del sinistro che ha avuto luogo in tratto di strada, già teatro, nel passato, di altri gravi incidenti stradali.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

10/12/2018

Ivrea: ex parrucchiera condannata perchè diede del “ricchione” al datore di lavoro

Diede del “ricchione” sui social al suo ex datore di lavoro: per questa ragione una donna, […]

leggi tutto...

Agliè

/

10/12/2018

Alta Velocità Torino-Lione: la Conferenza dei sindaci metropolitani dice Sì all’infrastruttura

Sì alla Tav. La stragrande maggioranza dei sindaci metropolitani non ha dubbi: l’opera va realizzata. Su […]

leggi tutto...

Oglianico

/

10/12/2018

Leinì: arrestati gli autori delle rapine alle tabaccherie di Oglianico, San Benigno e Lombardore

Dopo una lunga e articolata indagine i carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato quattro uomini […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy