San Maurizio: rubano una borsa dall’auto di una donna che si era recata in chiesa a pregare. Arrestati

San Maurizio Canavese

/

22/05/2019

CONDIVIDI

Nella borsetta erano contenuti 400 euro in contanti e una collanina d'oro. I carabinieri hanno bloccato i due ladri

La donna era recata nella chiesa di San Maurizio Martire per pregare e nel far ciò aveva lasciato la borsa sul sedile dell’auto: un’occasione troppo golosa per una coppia di ladri che, nella mattinata di ieri 21 maggio, ha fozato l’auto e si è impadronita della borsa contenente 400 euro in contanti e una collanina in oro. Eì accaduto in via Bertone nel cuore del centro storico di San Maurizio Canavese.

Ad agire sono stati due malviventi italiani di 45 e 49 anni che sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri che ha bloccato i due uomini e li ha arrestati. La refurtiva è stata recuperata dagli uomini dell’Arma e riconsegnata alla legittima proprietaria.

I due ladri erano stati notati poco prima del furto mentre si trovano a bordo di una Fiat Punto. La coppia si aggirava per le con aria sospetta nei luoghi maggiormente frequentati nei comuni del Ciriacese. A seguito di alcune segnalazioni, i carabinieri hanno iniziato a seguirli fino ad arrestarli dopo aver compiuto il furto.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus: il Gruppo Sagat ha aiutato le famiglie e gli alunni di San Maurizio e San Francesco al Campo

Nei giorni scorsi è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Sagat, Società di gestione […]

leggi tutto...

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 18 i nuovi casi positivi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di oggi, domenica 5 luglio, […]

leggi tutto...

05/07/2020

San Giusto: commosso addio a Giorgio Poggio. Il sindaco Giosi Boggio: “Era un uomo speciale”

Aveva 86 anni Giorgio Poggio e a San Giusto Canavese era un’istituzione. La notizia della sua […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy