San Maurizio: feroce aggressione del “branco”. Gravemente ferito un 43enne all’uscita dal pub

San Maurizio Canavese

/

28/03/2019

CONDIVIDI

L'uomo era appena uscito dal pub "Paloma" di via Matteotti ed è stato operato d'urgenza a causa delle ferite riportate

Aggredito e colpito selvaggiamente da un “branco” di giovani che lo hanno ridotto quasi in fin di vita. Protagonista del gravissimo episodio di violenza che ha avuto luogo nella serata di venerdì 22 marzo a San Maurizio Canavese è un uomo di 43 anni. I medici dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino lo hanno dovuto sottoporre con urgenza a un delicatissimo intervento chirurgico a causa della gravità delle ferite riportate.

L’uomo era appena uscito dal pub “Paloma” di via Matteotti a San Maurizio Canavese quando è stato affrontato, per cause che sono in via di accertamento, da un gruppo di giovani. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni avventori del locale richiamati dalle grida lanciate dall’aggredito.

I giovinastri, autori della feroce aggressione di sono dati alla fuga ma sull’episodio stanno attivamente indagando i carabinieri della Tenenza di Ciriè che intendono fare piena luce sulla vicenda e per capire se all’interno del locale, molto frequentato da giovani, sia accaduto qualcosa che possa aver originato l’aggressione all’esterno del pub.

Leggi anche

Canavese

/

26/06/2019

Previsioni meteo: in aumento il caldo africano. Domani si supererà il picco dei 40 gradi centigradi

Procede la fase di bel tempo con cieli totalmente sereni al mattino sia in pianura che […]

leggi tutto...

Ivrea

/

25/06/2019

Economia: a Ivrea il Ceo Thomas Miao racconta l’epopea del colosso cinese della telefonia Huawei

Huawei Italia è stata la protagonista del terzo appuntamento nell’ambito dell’iniziativa “Le imprese si raccontano”, un […]

leggi tutto...

Quincinetto

/

25/06/2019

Frana di Quincinetto, l’Uncem polemizza: “A rendere sicura la A5 devono essere le concessionarie”

E’ l’immobilismo delle società concessionarie dell’A5 Torino-Aosta a preoccupare, e non poco, Marco Bussone, presidente nazionale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy