San Maurizio Canavese: a breve la seconda area dedicata ai cani. Il Comune investe 29mila euro

04/12/2018

CONDIVIDI

L'area di 350 metri quadrati, ovviamente recintata con pannelli ad hoc, sarà corredata di giochi per i cani, di panchine e di una fontanella

Sarà realizzata nelle prossime settimane la nuova area di sgambamento cani nella zona di Villadoria, annunciata qualche tempo fa per offrire un nuovo importante servizio alla comunità. L’area, che sorgerà lungo via XXV Aprile (tra la galleria commerciale e la via Bertalazone), avrà una superficie di 350 metri quadrati, ovviamente recintata con pannelli ad hoc, e sarà corredata di giochi per i cani, di panchine e di una fontanella. Con l’occasione, saranno posizionate alcune panchine anche nell’area verde circostante. Il costo complessivo dell’opera è di circa 29mila euro.

Si tratta della seconda area di sgambamento cani sul territorio del Comune di San Maurizio Canavese, dopo quella inaugurata nel 2014 in via Pertini, nella zona della stazione ferroviaria.
“È un servizio importante per i cittadini che giustamente richiedono spazi adeguati dove poter accompagnare in sicurezza i propri animali – commenta Antonio Zappalà, consigliere comunale delegato alle Aree e strutture per il tempo libero -. La zona di Villadoria è densamente abitata e, per questo, abbiamo ritenuto opportuno rispondere alle richieste dei cittadini, realizzando la seconda area dedicata agli amici a quattro zampe nel nostro Comune. Questa nuova area, per la realizzazione della quale abbiamo già affidato i lavori, sarà disponibile entro fine anno. L’invito, naturalmente, è di farne un uso accorto e civile; ciò vale anche per l’altra area già esistente. È infatti importante che i cittadini che ne usufruiscono contribuiscano a mantenerla pulita e in ordine, nel rispetto di tutti”.

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy