San Maurizio: auto va a fuoco mentre percorre via Fatebenefratelli. Conducente sotto shock

12/01/2018

CONDIVIDI

Le fiamme hanno avvolto una Fiat Panda in pochi minuti. Immediato l'intervento dei pompieri ma il mezzo è stato devastato

La paura è durata pochi istanti ma ha lasciato il segno nella mente dell’automobilista che ha visto la sua Fiat Panda prendere fuoco mentre stava percorrendo via Fatebenefratelli a San Maurizio Canavese. E’ accaduto alle 13,00 di oggi, venerdì 12 gennaio a poca distanza dall’ospedale civico di via Battitore. Protagonista della disavventura a lieto fine è stata una donna che ha avuto, nonostente lo shock ad accostare al marcipiede, a scendere e chiamare i soccorsi.

Nell’arco di pochi minuti sul luogo dell’incendio sono giunti i vigili del fuoco in servizio nel distaccamento volontario di San Maurizio Canavese. Il rogo è stato domato in pochi minuti ma, purtroppo, le fiamme avevano già avvolto l’autovettura riducendola ad una scocca annerita.

Disagi per il traffico sulla strada che collega la provinciale 13 con il centro urbano di San Maurizio Canavese.

Sul luogo sono anche intervenuti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della Compagnia di Venaria che hano eseguito i rilievi necessari per determinare la dinamica dell’incendio. Illesa la conducente.

(Grazie ai lettori che hanno inviato le immagini dell’incidente tramite l’App di canavesenews.it)

Dov'è successo?

Leggi anche

Oglianico

/

10/12/2018

Leinì: arrestati gli autori delle rapine alle tabaccherie di Oglianico, San Benigno e Lombardore

Dopo una lunga e articolata indagine i carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato quattro uomini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

10/12/2018

Previsioni meteo: bel tempo e sole, ma con nevicate localmente intense sulle Alpi

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 10 dicembre: AL NORD Bel tempo e sole prevalente su […]

leggi tutto...

Borgaro

/

09/12/2018

Borgaro: azienda che produce inchiostri distrutta da un incendio. A casa 35 dipendenti

L’incendio ha causato un’alta colonna di fumo visibile a chilometri di distanza: a fuoco è andata […]

leggi tutto...