San Maurizio: auto va a fuoco mentre percorre via Fatebenefratelli. Conducente sotto shock

12/01/2018

CONDIVIDI

Le fiamme hanno avvolto una Fiat Panda in pochi minuti. Immediato l'intervento dei pompieri ma il mezzo è stato devastato

La paura è durata pochi istanti ma ha lasciato il segno nella mente dell’automobilista che ha visto la sua Fiat Panda prendere fuoco mentre stava percorrendo via Fatebenefratelli a San Maurizio Canavese. E’ accaduto alle 13,00 di oggi, venerdì 12 gennaio a poca distanza dall’ospedale civico di via Battitore. Protagonista della disavventura a lieto fine è stata una donna che ha avuto, nonostente lo shock ad accostare al marcipiede, a scendere e chiamare i soccorsi.

Nell’arco di pochi minuti sul luogo dell’incendio sono giunti i vigili del fuoco in servizio nel distaccamento volontario di San Maurizio Canavese. Il rogo è stato domato in pochi minuti ma, purtroppo, le fiamme avevano già avvolto l’autovettura riducendola ad una scocca annerita.

Disagi per il traffico sulla strada che collega la provinciale 13 con il centro urbano di San Maurizio Canavese.

Sul luogo sono anche intervenuti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della Compagnia di Venaria che hano eseguito i rilievi necessari per determinare la dinamica dell’incendio. Illesa la conducente.

(Grazie ai lettori che hanno inviato le immagini dell’incidente tramite l’App di canavesenews.it)

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy