San Giusto: sulla villa confiscata al boss Assisi la Città Metropolitana chiede un progetto comune

San Giusto Canavese

/

08/07/2019

CONDIVIDI

Il vicesindaco Marco Marocco: "Una rete di istituzioni pubbliche potrebbe rappresentare una valida soluzione"

Marco Marocco vicesindaco della Città Metropolitana di Torino non ha dubbi: quella relativa all’arresto in Brasile di Nicola Assisi, tra i più grandi trafficanti di cocaina del mondo, condannato a 30 anni di carcere dal Tribunale di Ivrea, è una notizia senza dubbio di notevole importanza.

“Una vittoria delle forze dell’ordine e della legalità – commenta Marco Marocco – che ripropone con forza la necessità di un progetto condiviso sulla destinazione della villa di san Giusto Canavese. Chiunque abbia a cuore la legalità, vorrebbe dare al bene confiscato una destinazione anche simbolica importante per il territorio, ma non dobbiamo nasconderci allo stesso tempo le grandi difficoltà che gli Enti pubblici incontrano in questi casi”.

Una progettazione pubblica condivisa sulla miglior destinazione per la villa di San Giusto Canavese, che non lasci quel bene confiscato senza un destino ma assicuri allo stesso tempo l’impegno di una rete di istituzioni pubbliche piemontesi e nazionali potrebbe rappresentare una soluzione.

Leggi anche

06/08/2020

Volpiano: 2 ragazzi raggiungono l’Italia nascosti nel rimorchio di un Tir. Scoperti dall’autista

Martedì pomeriggio, alle 14.30 circa, a Volpiano, in via Brandizzo, un autotrasportatore bulgaro, dipendente di una […]

leggi tutto...

06/08/2020

Valperga, a 109 anni Franco Boggio è il tifoso granata più longevo. Gli auguri del presidente Cairo

Ha 109 anni e ieri, mercoledì 5 agosto, ha festeggiato l’invidiabile compleanno nella sua casa di […]

leggi tutto...

05/08/2020

Sono ventitré i candidati al corso di formazione in Canavese per Operatori sociali di comunità

Sono 23 le persone selezionate per partecipare al corso per operatori sociali di comunità in Canavese, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy