San Giorgio Canavese, torna il rinomato “Mercato della Terra e delle Biodiversità”

San Giorgio Canavese

/

02/05/2017

CONDIVIDI

Inserita nel programma una variante denominata Bibliodiversità grazie alla collaborazione con il Salone del Libro

Torna a San Giorgio Canavese il Mercato della Terra e delle Biodiversità al quale parteciperanno produttori provenienti da tutta Italia. Sabato 6 maggio alle ore 11,00 presso il salone “Michela” del museo “Nòssi Rais” in via Campeggio 8, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa. L’evento viene riproposto dall’Amministrazione Comune con una inedita variante: la Bibliodiversità; grazie alla collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino, San Giorgio Canavese costituirà uno degli appuntamenti del Salone del Libro Off, al quale prenderà parte il Comitato Editori Piemonte con il Festival dal titolo Edito.

Con questo appuntamento prenderà l’avvio il Progetto Terra in collaborazione con la scuola media “Carlo Botta” di San Giorgio Canavese e il liceo “Botta” di Ivrea. Alla manifestazione parteciperà anche la Comunità del Cibo delle Cuoche popolari dell’Umbria mentre il “Cirko Vertigo” animerà nuovamente il mercato con spettacoli circensi itineranti e, per l’occasione, sarà inaugurata la nuova stagione del “Living Circus”. All’evento prenderanno parte diversi gruppi musicali che accompagneranno con la loro musica i visitatori. Un appuntamento imperdibile che valorizza l’inventiva e le proposte del Canavese.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

16/12/2018

Affollata apericena natalizia del Tennis Club di Favria per il tradizionale scambio di auguri

Hanno chiuso in bellezza una stagione sportiva caratterizzata da grandi tornei e appassionanti sfide con una […]

leggi tutto...

Ciriè

/

16/12/2018

Natale nel reparto di Pediatria a Ciriè: i carabinieri consegnano i pacchi dono ai bambini

Per i piccoli degenti del reparto di pediatria dell’ospedale di Ciriè Babbo Natale veste la divisa […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

16/12/2018

Giro d’Italia: monta la polemica sulla tappa al Serrù. Legambiente: “Così si danneggiano gli animali”

Legambiente non ha dubbi “Gli animali vengono prima di tutto”. E si rinfocola il rovente dibattitto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy