San Giorgio, telecamere sui semafori. Multe salate a chi passa con il rosso

San Giorgio Canavese

/

24/09/2015

CONDIVIDI

Gli automobilisti indisciplinati pagheranno 163 euro di multa nelle ore diurne che salgono a 200 nelle ore notturne

Tempi duri per gli automobilisti indisciplinati, almeno a San Giorgio Canavese. A giorni, infatti, entreranno in funzione le nuove telecamere installate nei pressi del semaforo della strada provinciale Ozegna-Caluso all’incrocio con la strada che conduce a Ciconio.

Per chi passerà con il semaforo rosso non ci saranno scusanti: le telecamere immortaleranno l’infrazione al codice della strada. E sono previste sanzioni piuttosto salate: 163 euro con la decurtazione di 6 punti sulla patente che aumentano a 10 qualora si tratti di automobilisti che hanno da poco conseguito la patente e che non hanno superato i tre anni di guida.

Un altro dato inportante: se si attraversa l’incrocio con il semaforo rosso nelle ore notturne, ovvero tra le ore 22,00 e le 7,00, la sanzione sale a 200 euro. La rilevazione elettronica delle infrazioni è già in funzione, sempre a San Giorgio Canavese, all’incrocio con San Giusto Canavese e a in direzione Montalenghe all’incrocio per porta al centro storico del paese.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...

20/06/2018

Atletica: stratosferica vittoria di Favro nel salto in lungo e di Pusceddu nel salto in alto

Impresa storica dei portacolori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati italiani Allievi su pista a Rieti. Doppio […]

leggi tutto...

20/06/2018

Locana: si infortuna a una gamba. Escursionista salvato dai volontari del Soccorso Alpino

E’ stato grazie al tempestivo intervento dei tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino se […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy