San Giorgio Canavese, Economia, Lavoro e Socialità al “Keyco Business Forum 2015”

San Giorgio Canavese

/

17/11/2015

CONDIVIDI

Evento, che si svolgerà al castello di San Giorgio, è valido come credito formativo per commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e giornalisti

Lo sviluppo economico prende vita nel cuore delle aziende, negli studi dei professionisti, tra le cattedre delle università, per le strade e, perché no, anche nei luoghi di incontro e scambio d’idee. Il Keyco Business Forum nasce proprio con questo intento, ben cinque anni fa: divenire un appuntamento d’interesse per imprenditori e professionisti di Torino e Provincia. Ogni edizione cerca di proporre tematiche attuali inerenti la crescita economica nelle sue svariate sfaccettature.

Il forum del 20 novembre ha quest’anno come focus le regole dello sviluppo: il convegno si aprirà alle 14, dopo la registrazione dei partecipanti e un saluto di benvenuto. Ecco una sintetica presentazione degli interventi che animeranno e che verranno adeguatamente approfonditi durante il KBF 2015.  Antonio Dosa, Associate Partner/Pwc/Corporate Finance – introdotto da Massimiliano Salato di Banca Generali –  parlerà di come riuscire a finanziare lo sviluppo aziendale, con particolare attenzione alle novità che riguardano il mercato italiano e gli strumenti adatti anche alle pmi.

L’intervento di Paola Capozzi, Dirigente del compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Piemonte e Valle d’Aosta, sarà invece particolare e intitolato “Pescatori con la rete o pesci nella rete? Spunti di riflessione sulle insidie nascoste”. Verranno così messi in evidenza i metodi più frequenti per realizzare furti d’identità con o senza il consenso degli interessati e piccoli suggerimenti per riconoscerli e difendersi; un accenno al Deep Web, ai sistemi di anonimizzazione e alla nuova economia dei bitcoin.

A seguire, Luisella Fassino, Presidente dell’ordine dei Consulenti del Lavoro di Torino, si soffermerà sul Job Act e ciò che comporta a livello di riforma dei contratti di lavoro, lavoro autonomo, flessibilità in uscita. La ricca scaletta d’interventi si concluderà con una discussione sulla competizione nell’era della conoscenza: Massimo Giorgi, responsabile promozione fondo Fonarcom, insieme a Elena Ferrero Merlino daranno degli elementi utili per una riflessione circa i vantaggi della formazione che non costa, il conto aggregato, l’avviso 05/2015 Studi professionali 2.0.

Si ricorda che la partecipazione è gratuita ma bisogna iscriversi contattando gli organizzatori Keyco srl al numero 0124.47.05.53 o via email eventi@keyco.org. L’evento viene riconosciuto ai fini dell’ottenimento crediti formativi per gli ordini dei commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e giornalisti.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

23/09/2018

A Ciriè si spara ancora: ignoti esplodono due colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci e fuggono

Due colpi di fucile caricato a pallettoni contro le vetrine dell’ufficio che ospita l’Aci e un’assicurazione: […]

leggi tutto...

Romano Canavese

/

23/09/2018

Romano Canavese: Cecilia Chini, la promessa del nuoto scomparsa sabato 22 settembre è tornata a casa

E’ stata ritrovata nel giro di poche ore la giovane promessa del nuoto italiano Cecilia Chini […]

leggi tutto...

Chivasso

/

23/09/2018

Teatro: gli attori Giancarlo Giannini e Michele Placido protagonisti della rassegna “Chivasso in scena”

Con una co-organizzazione Piemonte dal Vivo e Comune di Chivasso, si riaffaccia nella nostra Città la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy