San Giorgio Canavese, Economia, Lavoro e Socialità al “Keyco Business Forum 2015”

San Giorgio Canavese

/

17/11/2015

CONDIVIDI

Evento, che si svolgerà al castello di San Giorgio, è valido come credito formativo per commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e giornalisti

Lo sviluppo economico prende vita nel cuore delle aziende, negli studi dei professionisti, tra le cattedre delle università, per le strade e, perché no, anche nei luoghi di incontro e scambio d’idee. Il Keyco Business Forum nasce proprio con questo intento, ben cinque anni fa: divenire un appuntamento d’interesse per imprenditori e professionisti di Torino e Provincia. Ogni edizione cerca di proporre tematiche attuali inerenti la crescita economica nelle sue svariate sfaccettature.

Il forum del 20 novembre ha quest’anno come focus le regole dello sviluppo: il convegno si aprirà alle 14, dopo la registrazione dei partecipanti e un saluto di benvenuto. Ecco una sintetica presentazione degli interventi che animeranno e che verranno adeguatamente approfonditi durante il KBF 2015.  Antonio Dosa, Associate Partner/Pwc/Corporate Finance – introdotto da Massimiliano Salato di Banca Generali –  parlerà di come riuscire a finanziare lo sviluppo aziendale, con particolare attenzione alle novità che riguardano il mercato italiano e gli strumenti adatti anche alle pmi.

L’intervento di Paola Capozzi, Dirigente del compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Piemonte e Valle d’Aosta, sarà invece particolare e intitolato “Pescatori con la rete o pesci nella rete? Spunti di riflessione sulle insidie nascoste”. Verranno così messi in evidenza i metodi più frequenti per realizzare furti d’identità con o senza il consenso degli interessati e piccoli suggerimenti per riconoscerli e difendersi; un accenno al Deep Web, ai sistemi di anonimizzazione e alla nuova economia dei bitcoin.

A seguire, Luisella Fassino, Presidente dell’ordine dei Consulenti del Lavoro di Torino, si soffermerà sul Job Act e ciò che comporta a livello di riforma dei contratti di lavoro, lavoro autonomo, flessibilità in uscita. La ricca scaletta d’interventi si concluderà con una discussione sulla competizione nell’era della conoscenza: Massimo Giorgi, responsabile promozione fondo Fonarcom, insieme a Elena Ferrero Merlino daranno degli elementi utili per una riflessione circa i vantaggi della formazione che non costa, il conto aggregato, l’avviso 05/2015 Studi professionali 2.0.

Si ricorda che la partecipazione è gratuita ma bisogna iscriversi contattando gli organizzatori Keyco srl al numero 0124.47.05.53 o via email eventi@keyco.org. L’evento viene riconosciuto ai fini dell’ottenimento crediti formativi per gli ordini dei commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e giornalisti.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy