San Francesco al Campo: wi-fi, rete ethernet e lavagne multimediali. Ancora lavori nelle scuole

29/01/2018

CONDIVIDI

Sono stati predisposti nelle scuole comunali anche gli attacchi ethernet per i collegamenti diretti con la rete cablata per la connessione dei personal computer delle lavagne multimediali

L’inizio dell’anno a San Francesco al Campo è iniziato con una serie di interventi compiuti sugli edifici scolastici del territorio e che sono volti a migliorare la frequentazione degli istituti scolastici da parte di allievi ed insegnanti.

La scorsa settimana si è provveduto ai lavori di ampliamento della rete internet presso la scuola primaria “Italo Calvino”. “Questo intervento si è reso necessario in quanto la rete wi-fi esistente non supportava tutti i dispositivi collegati – spiega l’assessore all’Istruzione, Manuela Targa – Sono stati predisposti per ogni aula scolastica un attacco di rete ethernet al fine di utilizzare collegamenti diretti con la rete cablata per la connessione dei personal computer delle Lim (lavagne multimediali)”. Il costo dell’intervento è stato pari a 9 mila 272 euro.

La rete wi-fi continua a funzionare, è in programma l’aggiunto di un router al piano superiore in aggiunta ai due esistenti al piano terra per assicurare una maggior copertura.

Verranno svolti, invece, questa settimana il lavori alla scuola media “Mario Costa” che prevedono la copertura con pannelli fonoassorbenti di una parte dell’aula dove vengono svolte le lezioni di musica d’insieme. Spiega Manuela Targa: “Dato l’aula si trova adiacente i locali mensa, questo intervento servirà proprio a favorire il regolare svolgimento delle lezioni musicali senza arrecare disturbo alle altre classi”.

L’importo delle operazioni svolte dalla ditta STS Isolamenti Srl ammonta a poco meno di 3.600 euro (iva inclusa).

“L’Amministrazione comunale, da sempre sensibile alle necessità scolastiche, ha scelto di intervenire in entrambi i casi per continuare ad offrire un buon servizio a supporto della didattica” ha concluso l’assessore Targa.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...

28/05/2020

Sì del Consiglio regionale al “RipartiPiemonte”: sul tavolo 800 milioni per le famiglie e le imprese

Il “RipartiPiemonte”, Il provvedimento per rilanciare l’economia e aiutare le famiglie in difficoltà è stato approvato […]

leggi tutto...

28/05/2020

Rivarolo: perde il controllo dell’auto e si schianta sulla rotonda di Vesignano. Illeso 22enne di Cuorgnè

Rivarolo: perde il controllo dell’auto e si schianta sulla rotonda di Vesignano. Illeso 22enne di Cuorgnè. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy