San Francesco al Campo: sospesi 22 studenti perchè deridevano gl’insegnanti tramite WhatsApp

San Francesco al Campo

/

04/11/2015

CONDIVIDI

Infuria la polemica. I genitori difendono i figli e chiedono un incontro con la dirigenza

Riprendevano gli insegnanti in classe con il telefono cellulare per deriderli. Tutti ragazzi tra i 12 e i 13 anni che frequentano la seconda e terza classe della scuola media “Mario Costa” di San Francesco al Campo. E non è tutto: alcune studentesse si sarebbero fatte riprendere nello spogliatoio durante la lezione di Educazione Fisica.

Le immagini, in seguito, venivano fatte circolare su WhatsApp. Quanto basta per far decidere al dirigente Adriana Veiluva di sospendere in massa 22 ragazzi. La decisione è stata presa dopo il racconto di un insegnante. La sospensioni variano da tre ore a un giorno.

Il provvedimento assunto è però al centro della polemica scatenata da alcuni genitori che giudicano l’atteggiamento della direzione troppo severo e chiedono con urgenza un incontro con la dirigente scolastica.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/02/2018

Favria: sabato 17 marzo la Pro loco organizza una “Festa della Donna” all’insegna dell’allegria

Sarà una Festa della Donna davvero speciale quella che avrà luogo sabato 17 marzo a Favria […]

leggi tutto...

21/02/2018

Chivasso: allarme incendio su un treno merci. Bloccata per oltre un’ora la tratta ferroviaria Torino-Milano

L’allarme incendio è scattato intorno alle 18,00 di oggi, mercoledì 21 febbraio: in fiamme sarebbe stato […]

leggi tutto...

21/02/2018

Rivarolo/Rivara: Tiziana e Graziella, amiche “granata”, protagoniste in Tv a “Zero e lode”

Avevano quasi vinto il montepremi di 23mila euro ma giunte al penultimo gioco sono state eliminate […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy