San Francesco: i “soliti idioti” vandalizzano i bagni del Velodromo Francone. Danni per 1.300 euro

22/08/2019

CONDIVIDI

Il Comune ha sporto denuncia ai carabinieri ma identificare i vandali non è un'impresa facile. Si pensa di installare telecamere di videosorveglianza

I soliti ignoti hanno colpito ancora una volta e hanno vandalizzato il Velodromo “Francone” di San Francesco al Campo che di recente è stato protagonista dei Campionati Italiani Giovanili di Ciclismo su Pista. Questa volta gli “imbecilli” hanno devastato i bagni della struttura sportiva che era stata inaugurata soltanto un paio di anni fa, dopo la ristrutturazione da tre milioni di euro effettuata grazie al contributo della Regione Piemonte. I danni ammontano a circa 1.300 euro.

L’Amministrazione comunale ha incaricato una ditta per la posa si nuovi sanitari. I vandali sono entrati nottetempo nel locale retrostante l’ex biglietteria e hanno infranto vetri e frantumeto i sanitari. L’episodio ripropone la necessità di assicurare una maggiore sicurezza per evitare che i “soliti idioti” possano continuare a far danni dato che non è questa la prima volta che il centro abitato subisce ingenti danni a causa degli atti di teppismo.

Il Comune ha sporto denuncia ai carabinieri ma al momento non è stato possibile individuare gli autori dei danneggiamenti. L’Amministrazione, adesso, sta valutando se installare una rete di telecamere di videosorveglianza, dopo aver consultato l’Associazione Velodromo e la polizia locale.

Di certo sarà necessario assumere iniziative per evitare che il paese divenga ostaggio di un branco di teppisti cha non rispetto per nulla e per nessuno.

Leggi anche

22/09/2019

Ciriè: lavoratori cinesi schiavizzati dormivano accanto ai macchinari. Sequestrato laboratorio clandestino

I carabinieri di Ciriè, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro, nell’ambito di […]

leggi tutto...

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy