San Francesco al Campo: al Velodrono la “Sei Giorni di Torino” e i “Campionati Italiani Paraolimpici”

19/06/2018

CONDIVIDI

Dal 16 luglio al 3 agosto non ci sarà un attimo di respiro e la pista sarà ancora una volta protagonista in Italia e nel mondo. Una stagione ad alta intensità e di altissimo livello, nella quale gioca un ruolo da protagonista anche la Regione Piemonte, che interviene con il patrocinio e un importante impegno economico

Manca un mese all’inizio di una sequenza di eventi che renderanno straordinaria e indimenticabile l’estate del Velodromo Francone di San Francesco al Campo, a venti chilometri da Torino e a 5 minuti dall’aeroporto di Caselle. Sarà una serie “da brividi”: ai Campionati Regionali si affiancano la Sei Giorni Internazionale di Torino, Turin International Track, Campionati Italiani Paraolimpici, Campionati Italiani Giovanili. Dal 16 luglio al 3 agosto non ci sarà un attimo di respiro e la pista sarà ancora una volta protagonista in Italia e nel mondo. Una stagione ad alta intensità e di altissimo livello, nella quale gioca un ruolo da protagonista anche la Regione Piemonte, che interviene con il patrocinio e un importante impegno economico.

CAMPIONATI REGIONALI

L’appuntamento è per il 16 e 17 luglio. I Campionati Regionali su Pista costituiranno una due-giorni appassionante, che vedrà coinvolti gli atleti delle categorie Esordienti, Allievi e Juniores. La data prescelta, proprio a ridosso della Sei Giorni di Torino, non è casuale: quale apertura più degna ed entusiasmante, per una realtà come il Velodromo Francone, che nella formazione dei giovani atleti ha la propria ragione di vita? In più, i ragazzi saranno entusiasti di accogliere i grandi campioni internazionali. E correre negli stessi giorni dei “big” sarà per loro un bello stimolo. Oltre che una grande scuola.

LA SEI GIORNI DI TORINO

Dal 18 al 23 luglio, sei serate di grande sport per gli appassionati di ciclismo e di grande spettacolo per tutti, adulti e bambini. La Sei Giorni di Torino, manifestazione internazionale di ciclismo su pista giunta ormai alla nona edizione, offrirà un’occasione unica per ammirare le performance di alcuni fra i più grandi pistard del mondo in uno dei più importanti Velodromi d’Italia. Quindici coppie formate dai migliori pistard del momento e da alcune giovani promesse, provenienti da una decina di nazioni, daranno vita ad una delle manifestazioni più antiche, epiche e leggendarie della storia del ciclismo. Attendiamo atleti da Svizzera, Irlanda, Grecia, Kazakistan, Repubblica Ceca, Cile, Ucraina, Argentina, Canada e Italia. Ma la Sei Giorni di Torino è molto più che ciclismo, secondo lo spirito autentico delle grandi Sei Giorni che hanno fatto la storia: ci saranno spettacoli, musica, ristorazione esclusiva, street food, conferenze, convegni ed eventi collaterali, che sapranno catturare l’interesse del pubblico di ogni età. Turin International Track Dal 18 al 23 luglio saranno almeno un centinaio gli atleti professionisti, in rappresentanza di 4 continenti e almeno 15 nazioni, che si sfideranno sulla pista del Velodromo Francone per aggiudicarsi punti utili alla partecipazione alle grandi manifestazioni come le Olimpiadi, i Campionati Mondiali e la Coppa del Mondo. Fra le nazioni attese: Argentina, Canada, Spagna, Repubblica Ceca, Kazakistan, Uzbekistan, Irlanda, Svizzera, Belgio, Brasile, Germania, Danimarca, Francia, Slovacchia, Cina, Marocco e Italia. E ci sarà soprattutto la Nazionale di Ciclismo Femminile al completo, con la “nostra” grande Elisa Balsamo.

CAMPIONATI ITALIANI PARAOLIMPICI

Sabato 21 luglio, nel cuore della Sei Giorni di Torino 2018, si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti di Ciclismo Paraolimpico su Pista. È il secondo anno consecutivo che la Federazione Ciclistica Italiana – Settore Ciclismo Paraolimpico assegna questa importante manifestazione al Velodromo Francone.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI CICLISMO SU PISTA

Dal 30 luglio al 3 agosto, i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su Pista chiuderanno il “mese di fuoco” della stagione 2018. A dieci anni esatti dalla prima edizione dei Campionati Italiani Giovanili (sono ancora ben vive nella nostra memoria le immagini e le emozioni dell’edizione 2008), la Federazione torna ad affidare al Velodromo Francone l’organizzazione di questo importantissimo evento. Qui i sogni giovanili di tanti atleti si trasformano in realtà. Sono attesi circa 350 atleti e atlete delle categorie Esordienti e Allievi, provenienti da tutte le regioni d’Italia. Tutti gli eventi saranno ad ingresso completamente gratuito.

Leggi anche

Castellamonte

/

22/02/2019

Castellamonte: “Ceramics in Love-Two”, il concorso internazionale per gli artisti della ceramica

La Città di Castellamonte, in occasione della 59ma edizione della Mostra della Ceramica che avrà luogo […]

leggi tutto...

Canavese

/

22/02/2019

Sanità, ricette per esami e visite specialistiche: la Regione estende la validità da due a sei mesi

La validità delle ricette mediche per prestazioni diagnostiche e specialistiche è stata estesa dalla Giunta regionale […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/02/2019

In fiamme alloggio in via Rivassola nel centro storico di Cuorgnè. Uomo intossicato dal fumo

Le fiamme sono divampate, improvvise sul balcone di un’abitazione in pieno centro storico di Cuorgnè: è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy