San Francesco al Campo: al Velodromo “Francone” i Campionati italiani giovanili di ciclismo

San Francesco al Campo

/

01/03/2019

CONDIVIDI

La Federazione Ciclistica Italiana ha infatti assegnato all'impianto canavesano l'organizzazione della prestigiosa manifestazione nazionale, dopo il successo ottenuto su tutti i fronti – tecnico, agonistico e organizzativo – nell'edizione 2018

Il Canavese e il Piemonte continuano ad essere protagonisti anche nel ciclismo su pista. Per la terza volta nella sua storia e per il secondo anno consecutivo il Velodromo Francone di San Francesco al Campo, a pochi chilometri da Torino, ospiterà quest’estate i Campionati Italiani Giovanili di Ciclismo su Pista. La Federazione Ciclistica Italiana ha infatti assegnato all’impianto canavesano l’organizzazione della prestigiosa manifestazione nazionale, dopo il successo ottenuto su tutti i fronti – tecnico, agonistico e organizzativo – nell’edizione 2018. Le date della manifestazione saranno comunicate a breve dalla Federciclo, ma molto probabilmente si svolgeranno negli ultimi giorni del mese di luglio, più o meno nello stesso periodo dello scorso anno.

Determinanti nell’assegnazione della kermesse, oltre al successo organizzativo della passata edizione, la vocazione del Velodromo Francone alla crescita e alla formazione dei giovani campioni – l’impianto da oltre vent’anni è sede del Centro federale di Avviamento alla Pista – e la perfetta sintonia con la Regione Piemonte, che ha richiesto questa manifestazione e che in questi anni ha investito molto nello sport giovanile e negli eventi sportivi a grande richiamo turistico sul territorio.

“Questa gara giovanile nazionale decisa dalla Federazione per il Piemonte – ha commentato l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris – dimostra e conferma che la nostra squadra funziona bene, è affiatata, capace di accogliere e soprattutto di insegnare i valori importanti ai nostri giovani. Il Francone è diventato un punto di riferimento per l’intera comunità italiana, merito della capacità di visione e passione del suo presidente e di tutto lo staff: rappresentano la parte sana dello sport, la capacità di preparare le giovani generazioni al futuro”.

Orgoglioso e soddisfatto anche il presidente del Velodromo Francone, Giacomino Martinetto: “Siamo onorati della decisione della Federazione Ciclistica Italiana, che ci ha dato fiducia anche quest’anno. Erano state avanzate candidature da parte di altri Velodromi, ma evidentemente la Federazione ha premiato l’impegno profuso dal Velodromo Francone e dalla Regione Piemonte nell’edizione 2018. Per noi è una grande responsabilità, ma soprattutto uno stimolo a lavorare con impegno e passione per fare ancora meglio dello scorso anno”.

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy