San Benigno: uomo di 54 anni s’impicca in cucina. Il cadavere scoperto dopo una settimana

San Benigno Canavese

/

12/06/2019

CONDIVIDI

Ad avvertire i carabinieri della Compagnia di Chivasso sono stati i vicini di casa della vittima

Quando i carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno fatto irruzione nell’appartamento si sono trovati davanti a una macabra scena: un uomo di 54 anni si è tolto la vita impiccandosi con una corda nella cuna dell’alloggio. Il tragico espisodio ha avuto luogo in un appartamento di via Malone a San Benigno Canavese. L’uomo viveva da solo. A lanciare l’allarme, nella serata di ieri, martedì 11 giugno, sono stati i vicini di casa che non lo vedevano ormai da giorni e che si sono preoccupati per via del cattivo odore che proveniva dall’alloggio.

A consentire ai carabinieri di entrare nell’appartamento sono stati vigili del fuoco. Gli uomini dell’Arma non hanno trovato elementi che possano spiegare la ragione del suicidio. Stando a quanto è emerso da un primo esame compiuto dal medico legale dell’Asl T04, il decesso potrebbe risalire a oltre una settimana fa.

Il cadavere è stato trasportato nelle camere mortuarie dell’ospedale di Chivasso a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy