San Benigno Canavese, “Rave-Party” di Ferragosto presidiato dai carabinieri

San Benigno Canavese

/

15/08/2015

CONDIVIDI

Un centinaio di giovani proveniente dal tutto il Nord Italia ha occupato un cascinale abbandonato, per dare vita una notte da "sballo"

Si sono dati appuntamento nelle campagne che circondano la campagna di San Benigno canavese per un “Rave Party esclusivo”: sono giovani provenienti dalle regioni del Nord Italia che percorrono centinaia di chilometri in treno o in auto per trascorrere notti da “sballo” all’insegna della musica techno più sfrenata e delle abbondanti bevute di birra e alcolici.

Nella notte tra il 14 e 15 agosto, un centinaio di giovani d’età compresa tra I 18 e 30 anni, si sono dati appuntamento, in un cascinale abbandonato da tempo per dare vita ad un “Rave Party” di Ferragosto. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Chivasso che hanno impedito l’entrata di altri partecipanti e stanno ancora presidiando la zona. Non si registrano incidenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy