San Benigno Canavese, “Rave-Party” di Ferragosto presidiato dai carabinieri

San Benigno Canavese

/

15/08/2015

CONDIVIDI

Un centinaio di giovani proveniente dal tutto il Nord Italia ha occupato un cascinale abbandonato, per dare vita una notte da "sballo"

Si sono dati appuntamento nelle campagne che circondano la campagna di San Benigno canavese per un “Rave Party esclusivo”: sono giovani provenienti dalle regioni del Nord Italia che percorrono centinaia di chilometri in treno o in auto per trascorrere notti da “sballo” all’insegna della musica techno più sfrenata e delle abbondanti bevute di birra e alcolici.

Nella notte tra il 14 e 15 agosto, un centinaio di giovani d’età compresa tra I 18 e 30 anni, si sono dati appuntamento, in un cascinale abbandonato da tempo per dare vita ad un “Rave Party” di Ferragosto. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Chivasso che hanno impedito l’entrata di altri partecipanti e stanno ancora presidiando la zona. Non si registrano incidenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano: il mercato sarà spostato nella nuova piazza Italia e il Comune istituisce una navetta gratuita

L’amministrazione comunale di Volpiano ha deciso di attivare, nei giorni di mercato (martedì e sabato mattina), […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano, la Comital è stata dichiarata fallita. Alla proprietà non è pervenuta nessuna offerta di acquisto

La speranza di poter continuare a lavorare, si è infranta contro una sentenza del tribunale di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy