San Benigno Canavese: giovedì l’addio al 15enne che si è sparato con il fucile da caccia del padre

San Benigno Canavese

/

23/08/2017

CONDIVIDI

La procura di Ivrea ha rilasciato il nulla osta per la cerimonia funebre a conclusione delle indagini

Si svolgeranno alla 10,30 di giovedì 25 agosto i funerali del giovane quindicenne di San Benigno Canavese che la scorsa settimana si è tolto la vita sparandosi alla testa con uno dei fucili da caccia del padre, un medico appassionato di caccia. Il nullaosta della procura della Repubblica di Ivrea è stato rilasciato due giorni fa, dopo la chiusura del fascicolo d’indagine aperto sulla morte dell’adolescente che pare, sia dovuta, a una delusione sentimentale.

La salma partirà nella mattinata di domani, giovedì 24 agosto, per raggiungere il tempio crematorio di Mappano dove sarà officiata la cerimonia di commiato. Le ceneri del ragazzo saranno in seguito tumulate nel cimitero di San Benigno Canavese.

Si conclude così una tragica vicenda che ha sconvolto e commosso l’intero paese dove il ragazzo e la famiglia erano molto conosciuti e stimati.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

16/01/2019

Atletica leggera: oltre 500 atleti da tutto il Piemonte alla 18° edizione dell’Ivrea Cross Country

Oltre 500 atleti delle categorie giovanili hanno partecipato nello scorso fine settimana alla 18° edizione dell’Ivrea […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/01/2019

Previsioni Meteo: in arrivo un fronte freddo dall’Atlantico che porterà nuvole e possibili piogge

Da domani, giovedì 17 gennaio, la parentesi di tempo primaverile che ha caratterizzato questi primi quindici […]

leggi tutto...

Balangero

/

16/01/2019

Balangero: urta contro la portiera aperta di un’auto e cade. Ciclista 70enne finisce in ospedale a Ciriè

Ha seriamente rischiato la vita il pensionato che è andato a sbattere in bicicletta contro la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy