Salto di Cuorgnè: successo per il “Torneo delle 2 torri”, la competizione di beach volley

Cuorgnè

/

24/06/2019

CONDIVIDI

L'Amministrazione si è complimentata con gli organizzatori per la riuscita della combattuta manifestazione sportiva

Quello appena trascorso è stato un fine settimana che si è svolto all’insegna del Beach Volley che ha avuto luogo bella frazione Salto di Cuorgnè dove si è svolta la seconda edizione del “Torneo delle 2 Torri”. La manifestazione è stata caratterizzata da un’organizzazione impeccabile sole, sport e divertimento. I complimenti agli organizzatori e a tutti gli atleti che hanno partecipato sono arrivati direttamente dall’amministrazione comunale presente in forza alla serata di premiazione di domenica con il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, l’assessore Davide Pieruccini , i consiglieri Crisapulli e Russo Testa Grossa e il consigliere regionale Mauro Fava.

A vincere l’agguerrita competizione sportiva dal sapore estivo è stata la squadra “Questa è la benzina” che ha battuto in finale i concorrenti “Moriremo ma non di sete” mentre al terzo posto si sono classificati “I promossi”.

“La località Salto sta sempre più identificandosi nel luogo adatto per fare sport all’aperto e su questo continueremo a lavorare nel solco tracciato in questi ultimi anni” ha commentato l’Assessore allo Sport e al Tempo Libero Davide Pieruccini.

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy