Salassa, un furioso incendio è scoppiato nella notte. Distrutto un capanno per attrezzi agricoli

Salassa

/

14/08/2017

CONDIVIDI

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco non ha impedito alle fiamme di incenerire la struttura

Un rogo di ampie proporzioni ha distrutto un capanno adibito alla custodia di attrezzi agricoli: è accaduto nella notte tra notte tra domenica 13 e lunedì 14 agosto, poco dopo l’una, in via San Ponso a Salassa. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti nella zona spaventati dalle fiamme che si sono rapidamente propagate a tutto il capanno.

Sul luogo dell’incendio sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo Canavese e di Ivrea. Il tempestivo intervento dei pompieri non è servito a evitare che le fiamme avvolgessero l’intera struttura riducendola in cenere.

I tecnici dei pompieri sono al lavoro per risalire alle cause che hanno innescato le fiamme mentre i proprietari della struttura sono impegnati nella quantificazione dei danni subiti.

Tra le ipotesi non si esclude quella dell’incendio doloso.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy