Salassa: Fiat Panda si schianta contro un camioncino del taglio erba. Illeso il conducente

Salassa

/

10/12/2018

CONDIVIDI

L'incidente stradale ha avuto luogo nella mattinata di lunedì 19 dicembre lungo l'ex strada statale 460. Dinamica in via di accertamento

Miracolosamente illeso dopo essersi schiantato con la Fiat Panda che stava guidando contro un camion che stava effettuando il taglio dell’erba ai margini della carreggiata. E’ accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 10 dicembre, lungo l’ex strada statale “460” nel tratto di rettilineo che collega i centri abitati di Valperga e Salassa. Protagonista dell’incidente stradale è un pensionato residente a Cuorgnè. A chiamare i soccorsi sono stati i cantonieri della Città Metropolitana.

Forse abbagliato dal sole ha tamponato con violenza il camion della Città Metropolitana che era parcheggiato a lato della carreggiata per consetire ai cantonieri di effettuare alcuni lavori manuali. Il conducente ha riportato soltanto una lieve ferita ma può ringraziare la sua buona stella perchè nell’urto il lato dell’utilitaria maggiormente danneggiato è quello del passeggero.

Illeso anche il cagnolino che viaggiava in auto col padrone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castellamonte che hanno effettuato i necessari rilievi per ricostruire l’esatta dinamica.

Il conducente è stato medicato sul luogo dell’incidente stradale dal personale sanitario della Croce Rossa.

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy