Salassa, autocisterna travolge un’Opel Corsa: grave una donna di 64 anni residente a Cuorgnè

Salassa

/

24/04/2017

CONDIVIDI

La cuorgnatese è stata estratta dalle lamiere contorte dell'utilitaria dai vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea. Dinamica al vaglio dei carabinieri

Un camionista in ospedale e un’automobilista in gravissime condizioni al Cto di Torino: è il triste bilancio di un grave incidente stradale che ha avuto luogo nel pomeriggio di lunedì 24 aprile sulla famigerata ex statale 460 a Salassa nei pressi del bocciodromo comunale. Un’autocisterna, condotta da G.M. 48 anni, residente in provincia di Novara, ha letteralmente travolto un’Opel Corsa a bordo della quale di trovava F. B., classe 1953, residente a Cuorgnè. L’auto è stata violentemente scaraventata nel fossato che costeggia la carreggiata.

Si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Rivarolo Canavese e di Ivrea per estrarre la donna dalle lamiere contorte dell’auto. Il personale sanitario del 118 ha ritenuto opportuno disporre il trasporto della donna al Cto di Torino a bordo dell’eliambulanza del 118 mentre l’autista dell’autocisterna è stato condotto, in via del tutto precauzionale, al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Sul luogo dell’incidente è intervenuto anche l’elicottero dei vigili del fuoco.

La donna non ha perso conoscenza durante le operazioni di soccorso. I rilievi per ricostruire la dinamica del gravissimo incidente stradale sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Ivrea. Traffico in tilt lungo l’intero tratto della strada interessata dall’incidente.

Leggi anche

18/10/2019

Canavese: il leader della Lega Matteo Salvini scrive ai sindaci: “Continuerò a battermi per voi”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha scritto una lettera a 7.431 sindaci che amministrano comuni […]

leggi tutto...

18/10/2019

Previsioni meteo: una perturbazione proveniente dal Nord porterà pioggia e maltempo nel week end

Un’altra perturbazione, l’ottava del mese di ottobre, riporta nuvole e maltempo per tutto il fine settimana […]

leggi tutto...

17/10/2019

Detenuti e lavoro: la Regione “apre i cantieri” e stanzia mezzo milione di euro destinato ai Comuni

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando rivolto ai Comuni e alle Unioni di comuni, per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy