Rondissone: 71enne imbocca l’autostrada per Milano contromano. Patente revocata

Rondissone

/

17/04/2019

CONDIVIDI

Il pensionato si trovava alla guida di una Panda e ha viaggiato in senso opposto per 2 chilometri

Ha imboccato e percorso per due chilometri l’autostrada A4 Torino-Milano in contromano per due chilometri mettendo a repentaglio la propria vita e quelli degli alutomobilisti. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, maercoledì 17 aprile, al casello autostradale di Rondissone.

L’automobilista, un settantunenne residente nel Biellese, si trovava al volante di una Fiat Panda quando ha iniziato a percorrere la carreggiata sud, in direzione di Milano, nella direzione opposta.

L’uomo è stato fermato dagli agenti della sottosezione della polizia stradale di Novara Est. Al pensionato è stata revocata la patente di guida mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo per tre mesi, oltre alla contestazione di altre violazioni al codice della strada.

Leggi anche

12/11/2019

Tangenziale Nord: “beccati” a viaggiare sulla corsia di emergenza. 10 patenti sospese

Lotta dura contro i “furbetti” della corsia d’emergenza, ossia nei confronti di coloro che per evitare […]

leggi tutto...

12/11/2019

Ciriè: studente aggredito da 5 giovani al bar. Aveva inviato un messaggio whatsapp a una ragazza

Ad evitare che la spedizione punitiva di trasformasse in un dramma è stato il fortuito passaggio […]

leggi tutto...

12/11/2019

Cuorgnè: la locale sezione della Lega è al fianco del piccolo Loris Augusti per aiutarlo a guarire

La sezione di Cuorgnè della Lega Salvini non ha voluto far mancare il suo sostegno al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy