Rondissone: motociclista si schianta contro un carro attrezzi. Muore sul colpo un uomo di 37 anni

25/04/2018

CONDIVIDI

La dimanica del terribile incidente è al vaglio dei carabinieri di Chivasso. Inutili i soccorsi e traffico in tilt in tutta la zona

Si chiama Roberto Peretto il  motocilista di 37 anni , residente a Mazzè, che nel pomeriggio di mercoledì 25 aprile, intorno alle 15,00, ha prso la vita in seguito a un terribile incidente stradale che ha avuto luogo a Rondissone, nei pressi dello svincolo dell’autostrada A4 Torino-Milano. Per cause ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Verolengo, l’uomo, che si trovava in sella a una potente Kawasaki è andato a schiantarsi contro un carro attrezzi che stava effettuando una manovra. L’impatto tra i due mezzi è stato violentissimo. Il motociclista è morto sul colpo.

I soccorsi sono stati immediati ma quando è giunto sul luogo del drammatico incidente stradale il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso del “centauro”.

Sul luogo sono anche intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Chivasso ed è atterrata l’eliambulanza del 118. L’incidente mortale ha avuto luogo in via XX Settembre allo svincolo con via Carpi.

Le operazioni di soccorso hanno di fatto bloccato la circolazione sulla strada provinciale 90, creando notevoli disagi al traffico veicolare.

Leggi anche

17/08/2019

Vestignè: esce dal cortile va in strada e viene travolto da un’auto. Bimbo di 5 anni grave in ospedale

Travolto da una Fiat Punto mentre si trovava sulla strada: un bambino di cinque anni di […]

leggi tutto...

17/08/2019

La vergogna del “Ponte Preti”: dopo tante promesse di interventi tutto è come prima

E’ trascorso un anno da quando il senatore castellamontese Eugenio Bozzello indisse una raccolta di firme […]

leggi tutto...

17/08/2019

Scatta l’allarme al canile di Caluso per sedici cani ammalati di leptospirosi. Due sono deceduti

Tra i 32 cani provenienti da un’azienda agricola della Val di Chy, alcuni erano affetti da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy