Ronco Canavese: le Poste riducono il servizio all’utenza? Il Tar respinge il ricorso del Comune

Ronco Canavese

/

27/08/2017

CONDIVIDI

A Ronco l'ufficio chiuderà il martedì e il giovedì gli stessi giorni in cui è aperto quello di Valprato Soana. Il tribunale ha dato ragione al gestore

I comuni che contano meno di 500 abitanti possono fare a meno dell’ufficio postale: lo hanno sentenziato i giudici amministrativi del Tar piemontese che, nei giorni scorsi, ha respinto il ricorso presentato dal comune di Ronco Canavese che giudicava illegittima la decisione assunta da Poste Italiane di sopprimere il servizio per due giorni alla settimana. In definitiva: è vero che in paese è presente un ufficio postale ma è anche vero che la delibera emessa dall’Agcom consente al gestore del servizio, ovvero a Poste Italiane, di rivedere le modalità secondo le quali eseguire il servizio: in ogni caso dovrà essere garantito per un minimo di 12 ore settimanale e di due giorni.

Nel caso di Ronco Canavese il locale ufficio postale chiuderà soltanto due giorni la settimana, il martedì e giovedì.

Nei giorni di chiusura dell’ufficio a Ronco è invece aperto quello del vicino comune di Valprato Soana: tre chilometri che consentiranno, se in possesso di un mezzo, di usufruire del servizio anche nei giorni di chiusura. Ma anche in questo la medaglia ha un suo rovescio: nei due giorni di chiusura dell’ufficio postale di Ronco, chi abita nelle frazioni (due terzi della popolazione) dista dal Vaprato Soana una decina di chilometri. Discussa la decisione di Poste Italiane, insomma, e discussa anche la sentenza del Tar piemontese.

Dov'è successo?

Leggi anche

26/02/2020

Chivasso, misteriosa morìa di carpe nella roggia che scorre vicino alla discarica. Indagini in corso

Sono decine le carpe morte rinvenute oggi, mercoledì 26 febbraio, nella roggia Campagna di Chivasso, nei […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di Coronavirus a Ciriè, il tampone sul paziente di 63 anni è negativo

Ultim’ora: il tampone effettuato sul paziente di 63 anni che nella serata di ieri si era […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di coronavirus a Ciriè. Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale cittadino

Caso sospetto di coronavirus all’ospedale di Ciriè dove è stato chiuso il pronto soccorso: un uomo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy