Ronco Canavese, il soccorso alpino salva un escursionista

Ronco Canavese

/

02/07/2015

CONDIVIDI

L'uomo ha accusato un malore e ha avvertito col telefono cellulare il 118 ma ha dovuto trascorrere la notte all'addiaccio

L’intenzione era quella di effettuare una passeggiata in alta quota. Poi ad un certo punto qualcosa non è andata per il verso giusto e l’uomo si è sentito male.

Quando si è reso conto che il malore non regrediva, ha avvisato con il telefono cellulare il 118. L’uomo ha trascorso la notte nei dintorni dei laghi di Canaussa a Ronco Canavese. I soccorsi si sono messi sulla tracce dell’escursionista all’alba, Una squadra del soccorso alpino del Canavese, è partita per raggiungere l’uomo, coadiuvata da un elicottero della base di Torino.

L’escursionista è stato raggiunto e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. I sanitari hanno accertato che le sue condizioni di salute non corrono un serio pericolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

14/08/2018

Sanità in Canavese: l’Asl T04 assume 101 operatori sanitari per fronteggiare la carenza di personale

Oggi, martedì 14 agosto, la Direzione Generale dell’Asl T04 ha disposto l’assunzione di 101 operatori sanitari: […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

14/08/2018

Rivarolo-Favria: violento scontro tra auto al passaggio a livello. Una vettura finisce sui binari

E’ stato per un puro caso se il bilancio di un incidente stradale non si è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy