Ronco Canavese, cede il pavimento e una donna precipita dal primo piano

Ronco Canavese

/

29/08/2015

CONDIVIDI

La donna è rimasta ferita nel crollo di una soletta. Tempestivi i soccorsi allertati da alcuni vicini. L'infortunata non è in pericolo di vita

Che la soletta di legno della camera al primo piano potesse cedere era l’ultima cosa che avrebbe pensato. Una donna, residente a Ronco Canavese, è precipitata oggi pomeriggio a causa del crollo del pavimento da un’altezza di tre metri.

A soccorrerla sono stati gli uomini di alcune squadre dei Vigili del Fuoco, il personale sanitario del 118 e i tecnici della XII Delegazione del Soccorso Alpino. Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni vicini di casa, allarmati dal fragore del crollo e dalle grida d’aiuto. La donna può considerarsi fortunata: non ha perso conoscenza ed è rimasta cosciente durante tutte le complicate operazioni di soccorso.

Dopo essere stata estratta con le dovute cautele dalle macerie, l’infortunata è stata stabilizzata sul luogo dell’incidente dai sanitari del 118 e, successivamente, trasportata in ospedale.

Le sue condizioni di salute non destano particolari preoccupazioni, anche se i medici hanno emesso una prognosi di qualche settimana.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2018

Rueglio: condannata a 8 mesi per aver provocato un incidente nel quale perse la vita la madre di 78 anni

Condannata a otto mesi di reclusione a causa di un frontale automobilistico nel corso del quale […]

leggi tutto...

25/02/2018

Ivrea: un bimbo di cinque mesi si trova in terapia intensiva a Roma per intossicazione da botulino

E’ ricoverato in gravi condizioni di salute in un ospedale di Roma un bimbo di 5 […]

leggi tutto...

25/02/2018

Cuorgnè: i ladri visitano la villa della defunta Nella Tha e fuggono con un dipinto da 100mila euro

I ladri sono entrati indisturbati nella bella e grande villa di via via Verdi a Cuoegnbè […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy