Ronco Canavese, cede il pavimento e una donna precipita dal primo piano

Ronco Canavese

/

29/08/2015

CONDIVIDI

La donna è rimasta ferita nel crollo di una soletta. Tempestivi i soccorsi allertati da alcuni vicini. L'infortunata non è in pericolo di vita

Che la soletta di legno della camera al primo piano potesse cedere era l’ultima cosa che avrebbe pensato. Una donna, residente a Ronco Canavese, è precipitata oggi pomeriggio a causa del crollo del pavimento da un’altezza di tre metri.

A soccorrerla sono stati gli uomini di alcune squadre dei Vigili del Fuoco, il personale sanitario del 118 e i tecnici della XII Delegazione del Soccorso Alpino. Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni vicini di casa, allarmati dal fragore del crollo e dalle grida d’aiuto. La donna può considerarsi fortunata: non ha perso conoscenza ed è rimasta cosciente durante tutte le complicate operazioni di soccorso.

Dopo essere stata estratta con le dovute cautele dalle macerie, l’infortunata è stata stabilizzata sul luogo dell’incidente dai sanitari del 118 e, successivamente, trasportata in ospedale.

Le sue condizioni di salute non destano particolari preoccupazioni, anche se i medici hanno emesso una prognosi di qualche settimana.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy