Rogo a Belmonte: i carabinieri rilevano con l’elicottero i danni causati dal devastante incendio

Belmonte

/

23/04/2019

CONDIVIDI

Le riprese aeree sono state eseguite per valutare con esattezza i danni che gli enti preposti stanno compiendo

Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Torino, in collaborazione con il 1° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano (TO) ha eseguito un sorvolo del Sacro Monte di Belmonte (TO), colpito il 25 marzo scorso da un vasto incendio. Il Santuario di Belmonte è uno dei nove Sacri Monti italiani che nel 2003 sono stati dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.

Le riprese aeree dei Carabinieri sono state eseguite in supporto alle attività di valutazione dei danni che l’Ente di gestione dei Sacri Monti e la Soprintendenza di Torino stanno compiendo in questi giorni.

Le immagini consentono di rilevare che le fiamme non hanno raggiunto il Santuario, e, pur distruggendo enormi porzioni di area boschiva, non hanno danneggiato i piloni votivi e le 13 cappelle, realizzate tra il XVI ed il XVII secolo dai migliori artisti della tradizione tardo-rinascimentale e barocca piemontese e lombarda che costituiscono il percorso religioso della “Via Crucis”.

 

Leggi anche

18/11/2019

Autostrada A5, percorribili le corsie per Torino. Per la riapertura verso la Val d’Aosta ancora 48-72 ore

Dopo cinque ore di chiusura forzata, dovuto ad un incidente di cantiere che ha messo a […]

leggi tutto...

18/11/2019

Aumentano le tariffe dei trasporti. La deputata Pd Bonomo: “Ennesima batosta per i pendolari”

“L’aumento delle tariffe per il servizio di trasporto pubblico nel settore extraurbano, deliberato dall’Agenzia per la […]

leggi tutto...

18/11/2019

Caluso: all’hotel Erbaluce serata conviviale del Lions Club dedicata alla Stazione spaziale internazionale

Una serata dedicata all’astronomia e all’avventura umana nello spazio: è quella organizzata dal Lions Club Caluso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy