Robassomero: incendio in una villetta. I vigili del fuoco salvano un disabile di 69 anni

Robassomero

/

24/01/2016

CONDIVIDI

Il tempestivo intervento dei pompieri e del 118 ha salvato la vita dell'uomo

Ancora una volta è grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco se una vita umana è stata salvata dalle fiamme. E’ accaduto questa notte a Robassomero in Val di Lanzo. Un disabile di 69 anni è stato messo in salvo dai pompieri che sono intervenuti per domare un incendio che ha devastato il tetto di una villetta bifamigliare. Con l’ausilio dell’autoscala i Vigili del fuoco hanno trasportato l’uomo all’esterno e lo hanno affidato alle cure del personale medico del 118.

Il disabile è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Le sue condizioni di salute, al momento, non appaiono preoccupanti. Secondo una prima e del tutto provvisoria ricostruzione pare le fiamme, prontamente domate dai pompieri, si siano sviluppare per cause del tutto accidentali. L’edificio in ogni caso è stato dichiarato inagibile. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy