Robassomero: incendio in una villetta. I vigili del fuoco salvano un disabile di 69 anni

Robassomero

/

24/01/2016

CONDIVIDI

Il tempestivo intervento dei pompieri e del 118 ha salvato la vita dell'uomo

Ancora una volta è grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco se una vita umana è stata salvata dalle fiamme. E’ accaduto questa notte a Robassomero in Val di Lanzo. Un disabile di 69 anni è stato messo in salvo dai pompieri che sono intervenuti per domare un incendio che ha devastato il tetto di una villetta bifamigliare. Con l’ausilio dell’autoscala i Vigili del fuoco hanno trasportato l’uomo all’esterno e lo hanno affidato alle cure del personale medico del 118.

Il disabile è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Le sue condizioni di salute, al momento, non appaiono preoccupanti. Secondo una prima e del tutto provvisoria ricostruzione pare le fiamme, prontamente domate dai pompieri, si siano sviluppare per cause del tutto accidentali. L’edificio in ogni caso è stato dichiarato inagibile. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Leggi anche

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea: dopo la grigliata dimentica un forchettone in macchina. Condannato a 1.500 euro di multa

Mille e cinquecento euro di multa: non per aver commesso violazioni al codice della strada ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy