Rivarossa, colf di Volpiano deruba la propria datrice di lavoro. Arrestata dai carabinieri

Rivarossa

/

01/12/2016

CONDIVIDI

La donna, 52 anni, residente a Volpiano ha confessato e restituito la collana sottratta. Gli uomini dell'Arma indagano su altri episodi dubbi

La colf era infedele, tanto da rubare in casa della datrice di lavoro, abitante a Rivarossa una collana in oro bianco del valore di 600 euro che la vittima del furto aveva custodito in un portagioie. I carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato Sabina D. 52 anni, residente a Volpiano. Gli uomini dell’Arma stanno anche indagando su una serie di ammanchi evidenziati dai coniugi presso la quale la donna prestava la propria opera.

Per accertare l’attività truffaldina della colf, il marito che aveva assunto la donna, imprenditore attivo nella zona, su suggerimento dei carabinieri, ha lasciato bene in vista in una stanza della villa, del denaro fotocopiato insieme al portagioie contenente la collana che era stata in precedenza fotografata. E’ stata soltanto qualche ora più tardi che la moglie dell’imprenditore si è accorta della sparizione del gioiello e ha telefonato al 112.

I carabinieri hanno fermato la collaboratrice domestica al cancello d’uscita della villa. In caserma la donna ha confessato e ha restituito la collana che aveva nascosto negli slip. La refurtiva è stata in seguito riconsegnata dagli uomini dell’Arma alla legittima proprietaria.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy