Rivarolo/Feletto: svuotate e abbandonate. I carabinieri recuperano alcune delle slot-machine rubate

Feletto

/

13/05/2016

CONDIVIDI

I militari braccano i malviventi. Le indagini degli investigatori potrebbero essere giunte a una svolta decisiva

Ritrovate. Scassinate e senza incasso, ma sono state ritrovate. Si tratta di alcune delle slot-machine trafugate nelle ultime notti dall’attivissima “gang dei videopoker” e, in particolare di quelle asportate dagli esercizi commerciali di Ciconio e di Bosconero. Dopo essersi impossessati del denaro, i componenti della banda hanno abbandonato le macchinette nei campi che si trovano tra Feletto e Rivarolo Canavese. Le slot-machine sono state ritrovate nel pomeriggio di ieri dai carabinieri che stanno indagando su questi furti seriali compiuti, senza ombra di dubbio da un commando di almeno quattro componenti ben organizzati e che agiscono seguendo un piano studiato e dettagliato.

Starebbero a dimostrarlo la rapidità con la quale hanno compiuto i “colpi” ai danni di Valperga, San Giusto Canavese, Colleretto e, l’altra notte, a Bosconero. E non si esclude il fatto che si tratti di una banda che non solo conosce bene il territorio, ma che potrebbe avere una matrice locale.

Le indagini compiute dai carabinieri delle Compagnie di Ivrea e di Chivasso potrebbero essere giunte a una svolta decisiva. Di certo gli uomini dell’Arma stanno tallonando i malviventi e non è escluso che, nei prossimi giorni, che si giunga a conclusioni concrete.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy