Rivarolo: va in Posta con la tuta anti nucleare e la maschera antigas. Pesce d’aprile in ritardo?

02/04/2020

CONDIVIDI

Le immagini, scattate da una giovane, anch'ella in coda, dopo essere state postate in rete sono diventate virali

L’utente si è diligentemente messo in coda, mantenendo la distanza prevista dal decreto sicurezza, indossando una tuta anti nucleare, di quelle usate durante l’incidente alla centrale atomica di Chernobyl e un casco munito di respiratore con filtro interno. È accaduto nella mattinata di oggi, giovedì 2 aprile l’ufficio postale di Rivarolo Canavese in via Italia.

Un episodio che ha catturato dapprima l’attenzione e poi ilarità degli utenti. Quando è venuto il suo turno, l’uomo si è avvicinato al banco, sotto gli attoniti dell’impiegata e ha compiuto la sua operazione. Una giovane rivarolese, che attendeva di fare il suo ingresso, non ha resistito alla tentazione di scattare alcune fotografie con lo smartphone e le ha pubblicate su un gruppo facebook cittadino.

Immagini diventate virali che hanno suscitato moltissimi commenti divertiti e ilari degli utenti. Più d’uno ha pensato che si trattasse di un pesce di aprile un po’ in ritardo. Comunque sia, la prudenza non è mai troppa anche se negli uffici pubblici è vietato entrare con il viso coperto per timore delle rapine.

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy