Rivarolo: un libro dedicato alle storie dei minori in carcere, raccontate da un sacerdote salesiano

Rivarolo Canavese

/

10/02/2016

CONDIVIDI

Domani sera, alle 21,00, in sala consigliare verrà presentato il libro scritto da Marina Lomunno e ambientato al Ferrante Aporti

“Il cortile dietro le sbarre: il mio oratorio al Ferrante Aporti” è il titolo del libro scritto da Sabrina Lomunno che sarà presentato domani, giovedì 11 febbraio alle ore 21,00, presso la sala consigliare del Comune di Rivarolo in via Ivrea 60. Il volume è frutto di lunghi dialoghi che l’autrice ha compiuto con il sacerdote salesiano Don Domenico Ricca che da 35 anni ricopre il ruolo di cappellano al carcere minorile di Torino. Alla serata interverranno Marina Lomunno, Don Domenico Ricca e Armando Michelizza, garante per i diritti dei carcerati. A portare il saluto dell’amministrazione comunale sarà il sindaco Alberto Rostagno. “

Si tratta di un libro che racconta, prendendo spunto dal lungo lavoro compiuto dal cappellano del Ferrante Aporti che è riuscito a dare un senso alla vita di tanti minorenni finiti in cella – spiega il sindaco Alberto Rostagno  -. E’, a mio giudizio, un’importante testimonianza sulla realtà del carcere dei minori e dell’impegno che tanti sacerdoti profondono per aiutare i giovani a crearsi un futuro migliore che non sia quello del crimine”. I diritti d’autore saranno devoluti per progetti di studio e di lavoro dei ragazzi del Ferrante Aporti.

L’ingresso è libero e la cittadinanza è invitata a partecipare. L’evento è patrocinato dal Comune di Rivarolo Canavese, dall’assessorato alla Culture, dall’Assessorato alle Politiche Sociali, dalla Biblioteca Civica e dalle Acli di Rivarolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/02/2019

Castellamonte: “Ceramics in Love-Two”, il concorso internazionale per gli artisti della ceramica

La Città di Castellamonte, in occasione della 59ma edizione della Mostra della Ceramica che avrà luogo […]

leggi tutto...

Canavese

/

22/02/2019

Sanità, ricette per esami e visite specialistiche: la Regione estende la validità da due a sei mesi

La validità delle ricette mediche per prestazioni diagnostiche e specialistiche è stata estesa dalla Giunta regionale […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/02/2019

In fiamme alloggio in via Rivassola nel centro storico di Cuorgnè. Uomo intossicato dal fumo

Le fiamme sono divampate, improvvise sul balcone di un’abitazione in pieno centro storico di Cuorgnè: è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy