Rivarolo, RivaBanca sostiene l’attività dell’Istituto Santissima Annunziata

Rivarolo Canavese

/

11/08/2015

CONDIVIDI

L'Istituto potrà affrontare le spese gestionali dell'attività scolastica in modo adeguato. Il contributo è stato erogato in pochi giorni

E’ anche grazie al consistente supporto finanzario erogato da RivaBanca, che l’Istituto Santissima Annunziata di Rivarolo, potrà affrontare l’inizio del prossimo anno scolastico con la dovuta serenità.

Il contributo, erogato alla coooperativa “La Risposta” che da un ventennio circa gestisce l’istituto scolastico cattolico rivarolese, è stato erogato in pochissimi giorni. Una tempistica da record che nulla a che fare con la cavillosa burocrazia degli istituti bancari tradizionali.

Spiega Giovani Desiderio, presidente di RivaBanca: “Fornire una risposta concreta e in tempi brevissimi è la peculiarità delle banche territoriali. Il nostro obiettivo è quello di fare in modo che l’economia del nostro territorio possa contare su un supporto dinamico che sia in grado di offrire soluzioni su misura”.

Il ruolo delle banche di credito cooperativo è quello di contribuire al rilancio dell’economia locale a condizioni più che concorrenziali. Un’occasione in più per le micro imprese e le attività imprendoriali che boccheggiano non tanto per il caldo torrido quanto per la mancanza di liquidità e un’opportunità per le imprese che puntano sull’innovazione tecnologica come una soluzione per fronteggiare e superare l’attuale stagnazione economica.

L’Istituto della Santissima Annunziata di Rivarolo è di proprietà della Diocesi di Ivrea che, a sua volta, è socia di Rivabanca. L’erogazione del finanziamento consentirà alla cooperativa di affrontare adeguatamente le spese relative alla gestione dei servizi scolastici.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy