Rivarolo, Mario Perri: “Non ho ucciso Pomatto”, ma per il tribunale del riesame deve stare in cella

Rivarolo Canavese

/

01/03/2016

CONDIVIDI

Sarebbero alcune testimonianze oculari e i tabulati telefonici a incastrare il presunto assassino. A giorni i risultati delle analisi del Ris

Il Tribunale del riesame ha deciso: nonostante continui a proclamare la sua innocenza, Mario Perri, 55 anni, accusato di aver ucciso in frazione Vesignano di Rivarolo, con un colpo di pistola alla nuca, nella notte del 18 gennaio scorso, il felettese Pierpaolo Pomatto, 66 anni. La sentenza del tribunale è stata notificata all’uomo questa mattina. Mario Perri si trova in carcere a Ivrea. Il ricorso presentato dall’avvocato che assiste il presunto omicida non ha convinto i giudici del Tribunale del Riesame. Era stato l’esame dei tabulati telefonici a determinare l’arresto di Mario Perri.

A giorni, presumibilmente entro la fine della settimana, dovrebbero giungere in procura a Ivrea i referti degli esami compiuti dagli specialisti del Ris di Parma. Le analisi sono state compiute sull’auto di Pierpaolo Pomatto e nei vestiti prelevati in casa di Mario Perri durante una perquisizione effettuata dai carabinieri. L’uomo ha ammesso che il giorno dell’omicidio aveva incontrato Pierpaolo Pomatto, ma si era trattato (a suo dire) di un incontro fugace. In quell’occasione la vittima gli avrebbe detto che si stava recando a Ivrea: una versione smentita da alcuni testimoni oculari e dall’esame dei tabulati telefonici.

Leggi anche

25/05/2018

Disastro ferroviario di Arè: sabato 26 maggio i treni torneranno a viaggiare sulla Torino-Aosta

Domani, sabato 26 maggio, la tratta ferroviaria Torino-Aosta tornerà ad essere percorribile: nella giornata di oggi […]

leggi tutto...

25/05/2018

Venaria: titolare di una stazione di servizio Total Erg derubato e rapinato per 31 volte in 20 anni

Il suo è un record poco invidiabile: eppure il titolare della stazione di servizio Total Erg […]

leggi tutto...

25/05/2018

Volpiano-San Giorgio: autocisterna piena di carburante si ribalta sull’A5. Ferito camionista

Sono intervenuti anche gli esperti del Nucleo Nbcr dei vigili del fuoco di Milano per mettere […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy